KULT Underground

una della più "antiche" e-zine italiane – attiva dal 1994

La notte è fredda senza te

1 min read

La notte è fredda senza di te

Sono qui un’altra volta a perder tempo dentro qualche bar respirando un po’ di fumo sotto questa luce rossastra.
Che senso ha tutto questo? me lo chiedo, sai, a volte.
Soffrire così, per nulla, parlare ore e ore con qualche amico, di te, di me, e poi non piangere e continuare.
Camminare come per fuggire, e girare in macchina senza meta per dimenticare.
Guardare nel cielo la luna o il sole attraverso un finestrino e capire tutto, o niente e poi porsi mille domande senza volere una risposta.
Oh, la notte è fredda senza di te.

Marco Giorgini

Altri articoli correlati

7 min read
6 min read
1 min read

Commenta

Il materiale presente, se originale e salvo diverse indicazioni, è rilasciato come CC BY 4.0 | Newsphere by AF themes.