KULT Underground

una della più "antiche" e-zine italiane – attiva dal 1994

Notizie in Breve

2 min read

Notizie in Breve

Ciclismo
: lo spagnolo Freire Gomez è il nuovo campione del mondo di ciclismo su strada. A preceduto Zberg, Cyiril Robin e l’azzurro Francesco Casagrande. Visto che si correva in Italia, ci si aspettava almeno una medaglia, arrivata invece dagli juniores e dagli under 23 che hanno vinto l’oro. Assenti per infortuni Pantani e Bartoli, la squadra azzurra ha lottato sino alla fine, senza riuscire a conquistare nessuna medaglia. L’ultimo azzurro ha vincere il mondiale è stato Gianni Bugno. Per il nuovo campione del mondo è la prima vittoria stagionale.!!!!!

Calcio: l’Italia di Dino Zoff, pareggiando a Minsk contro la nazionale Bielorussa, si qualifica per la fase finale dell’Europeo. A parte il palo colpito dal solito Vieri, gli azzurri ancora una volta hanno mostrato di non avere un gioco. Ormai da qualche anno chi siede sulla panchina azzurra, pare che perda il lume della ragione, tutti gli allenatori che si sono succeduti a Vicini (tanto criticato all’epoca), non sono stati in grado di dare un gioco alla nostra Nazionale. Non solo, ma sembra che a dispetto di tutti vedano un’altra partita. Zoff ha dichiarato dopo la partita contro la Bielorussia di aver visto una buona Italia, l’impressione è che sia stato l’unico. Ogni campo è diventato difficile e qualsiasi avversaria agli occhi dei nostri C.T. di turno diventa uno squadrone. La nomina di Zoff mi faceva ben sperare. Dopo Maldini andava bene chiunque, ma se non cambia registro si rischia di fare come nel 1996, dove fummo eliminati senza neanche arrivare alla semifinale.

Tennis: l’Italia ha superato la Finlandia per 3-2, vittoria che permette agli azzurri guidati da Bertolucci di non retrocedere. Dopo la finale dello scorso anno, allo spareggio di quest’anno per non retrocedere, questi sono i risultati quando si lavora bene.
Non si riesce a trovare il ricambio ai vari Gaudenzi e Nargiso. Bisogna rassegnarsi a vedere sempre un’Italietta, e l’anno prossimo ci aspetta la Spagna.

Volley femminile: debutto vittorioso per le ragazze del Volley Modena che con un perentorio e travolgente 3-0 battono la Cosme Ceis di Vicenza.
Il nuovo campionato presenta la novità del Rally point sistem, in sostanza non ci sarà più il cambio palla.
Splendida prestazione delle ragazze gialloblù, e tenete presente che mancava ancora Keba Phipps. Dall’esterno si ha la sensazione che si respiri un’altra aria rispetto al recente passato. Devastante Tonina Zetova, che ha bombardato le vicentine da qualsiasi parte del campo.
All’inizio della gara sono state premiate le ragazze pre-juniores dell’Omnitel Modena che l’anno scorso hanno vinto il tricolore. Che sia di buon auspicio per le ragazze della Jenny Lang Ping?

Luca Savoca
l.savoca@sincretech.it

Altri articoli correlati

6 min read
4 min read

Commenta

Il materiale presente, se originale e salvo diverse indicazioni, è rilasciato come CC BY 4.0 | Newsphere by AF themes.