KULT Underground

una della più "antiche" e-zine italiane – attiva dal 1994

Alla terra

1 min read

ALLA TERRA


O giovine e fiorente terra,
quella dal vellutato manto
cui il respiro la luna destava,
mi diventi vecchia ed il cuore,
di tachicardia afflitto, stenta;
per i tuoi giardini
non v’è più traccia di paradiso
e tutti gli esseri animati,
gravitanti sul tuo grembo,
stillano un amaro sangue
sulla tua solcata pelle
d’infami paesaggi adornata:
ascessi sono le montagne
e della dilagante lebbra
le piaghe aperte dei crateri
eruttano il raffermo cibo
all’umana sufficienza al tutto.

Enrico Pietrangeli

Altri articoli correlati

7 min read
6 min read
1 min read

Commenta

Il materiale presente, se originale e salvo diverse indicazioni, è rilasciato come CC BY 4.0 | Newsphere by AF themes.