KULT Underground

una della più "antiche" e-zine italiane – attiva dal 1994

Baia di New York

1 min read

Baia di New York

Baia di new York,
terra di sogni e desideri
inespressi;
tra vie grandi, e corsi d’asfalto, e ponti autostradali;
cartelli, negozi,
e gente cosmopolita,
che chiacchiera per strada;
macchine corrono alal svelta; taxi yellow,
si fermano parcheggiano a fatica;
baia di New York,
grande mela,
là dove vanno i nostri sogni
di viaggio,
la nostra voglia di partire
di andare,
di non fermarci mai;
là dall’altra parte
dell’oceano,
vita nuova,
speranza,ricominciare tutto; lontano
dalla tua jattura,
dalla tua sventura;
laggiù, tra le
praterie,
e le strade lungo il deserto,
laggiù,
libertà,
America ,
America.

Stefano Medel

Altri articoli correlati

7 min read
6 min read
1 min read

Commenta

Il materiale presente, se originale e salvo diverse indicazioni, è rilasciato come CC BY 4.0 | Newsphere by AF themes.