:: Home » Numeri » #119 » MUSICA » Caivano Rock Fest
2005
25
Mag

Caivano Rock Fest

Commenti () - Page hits: 22k

 

BECK, FRANCESCO DE GREGORI E PLANET FUNK ALLA NONA EDIZIONE DEL

CAIVANO ROCK FEST

Giunge alla 9° edizione il Caivano Rock Fest e si consolida sempre di più come una delle principali rassegne musicali del Sud Italia. Con il fondamentale apporto del Comune di Caivano , i direttori artistici Gianmarco Ambrosio e Franco Caso , che anche quest'anno si avvalgono del prezioso contributo in fase organizzativa di Umberto Di Micco , disegnano un cartellone al solito ricco di grossi nomi e di artisti votati alla continua sperimentazione. Nel panorama dell'offerta musicale regionale Il Caivano Rock Fest punta sulla qualità e sulle nuove tendenze riconfermando tre serate di musica per tutti i gusti spaziando da uno dei fondatori del cantautorato italiano Francesco De Gregori (28 giugno) fino al groove elettronico della formazione anglopartenopea Planet Funk (14 luglio). Apertura d' eccezione lunedì 20 giugno con Beck Hanson , eclettico artista statunitense definito dalla collettività musicale internazionale come il nuovo Dylan. La sua mistura di rock, hip hop, blues, psichedelica, country e atmosfere anni 70 è una delle proposte più originali di questi ultimi anni, nonché una delle espressioni musicali più rappresentative di quella che, dal titolo di un celebre libro di Douglas Coupland, viene definita "Generazione X". Le sue invettive politiche e le sue prese di posizione anticonformiste gli hanno fatto anche guadagnare l'appellativo di "Dylan delle nuove generazioni". Beck arriva in Italia per la prima volta al Sud ad aprire il Caivano Rock Fest per sole quattro date (Roma, Caivano, Ferrara e Genova) , il suo è un concerto per chi ama il pop, il rock, l'indie o qualsiasi genere musicale, Beck infatti è un maestro dei caleidoscopi sonori. Difficile immaginare che tipo di spettacolo sarà quello del Delphinia Sporting Club gli unici elementi a disposizione sono il suo ultimo disco Guero, un perfetto mix di sonorità e stili, ed una produzione che si avvale di tre schermi e 35000 watt per l'impianto audio e luci. Altro grande appuntamento in programma è quello con Francesco De Gregari che inaugurerà il suo tour all'aperto proprio a Caivano. Fresco di pubblicazione del suo nuovo album dal titolo "Pezzi", un lavoro che per la sua cruda sincerità, per la tensione emotiva che lo percorre e per l'urticante realismo dei testi non può che riappropriarsi di un linguaggio decisamente rock, lontano dall'estetica pop come da qualsiasi tentazione cantautorale, il cantautore romano proporrà uno spettacolo che mostrerà il suo volto più elettrico ben spalleggiato dai granitici Alessandro Svampa alla batteria, Alessandro Arianti alle tastiere, Alessandro Valle, Lucio Bardi e Paolo Giovenchi alle chitarre e naturalmente Guido Guglielminetti al basso. L'ultimo appuntamento in programma vedrà protagonisti i Placet Funk che hanno da poco pubblicato il loro secondo album dal titolo "Illogical Conseguence" che sta spopolando nelle classifiche italiane. Oltre 100.000 dischi venduti, collaborazioni con i Simple Minds, un tour australiano completamente sold-out, un singolo che ha spopolato per tutta l'estate 2004. Non mancano numeri e riconoscimenti ai Planet Funk, un collettivo anglo-partenopeo formato da Marco Baroni, Gigi Canu, Sergio Della Monica ed Alex Neri aperto a collaborazioni esterne. I Planet Funk portano sul palco il rock, la trance, il funk, la dance, la club culture e tutto ciò che sta alla base della loro proposta musicale. In bilico tra analogico e digitale, a cavallo tra il cuore degli strumenti suonati e la precisione delle macchine per una serata di musica, senza etichette e confini. Caivano Rock Fest si consolida ulteriormente come uno degli appuntamenti più attesi dell'estate musicale in Campania, nelle ultime due edizione ha totalizzato oltre trentamila spettatori e ha ospitato nomi di primissimo piano del panorama musicale nazionale e internazionale (Skin, Subsonica, Marlene Kuntz, Afterhours, PGR, Giorgia, Nicola Conte, Alessio Bertallot, Articolo31 e Groove Armada). I tre concerti di quest'anno si terranno nella suggestiva cornice del Delphina Sporting Club, per ulteriori informazioni è attivo il sito web www.caivanorock.com

caivano rock fest 05 – IX edizione

@delphinia sporting club – caivano(na)

www.caivanorock.com

lunedì 20 giugno BECK

ingresso 15euro

martedì 28 giugno FRANCESCO DE GREGORI

ingresso 15euro

giovedì 14 luglio PLANET FUNK + guest

ingresso 10euro

infoline: 0817611221

 

Umberto Di Micco

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 116 millisecondi