KULT Underground

una della più "antiche" e-zine italiane – attiva dal 1994

Cyberchess

2 min read

Cyberchess

Care lettrici e amici scacchisti, ben ritrovati.
Un altro numero di KULT Underground che raggiunge in questo il mese in quarto anno di attività. Fin dal primo numero KULT si è occupato di scacchi con la collaborazione di diversi giocatori ed in modo completamente gratuito. Questo mese c’è in gradito ritorno del CM Franchini Gabriele con commenti approfonditi su partite e varianti; Gabriele ci ha lasciato materiale interessantissimo che vedrete pubblicato da qui a qualche mese…
Come tradizione di questo editoriale partiamo dalle notizie dal mondo:
Partiamo con la classifica dei primi 10 punteggi ELO del mondo che sono anche quelli sopra i 2700:

1- Kasparov G.
2815
2- Anand V.
2795
3- Kramnik V.
2780
4- Ivanchuk V.
2730
5- Karpov A.
2725
6- Shirov A.
2720
7- Kamsky G.
2720
8- Adams M.
2715
9- Svidler P.
2710
10- Topalov V.
2700

Tanto per non perdere notizie, anche se un po’ vecchiotte, a Dortmund questa estate ha vinto Kramnik pari punti con Adams e Svidler; deludenti le prove di Anand ma soprattutto di Shirov ultimo.
Sempre per restare in tradizione parliamo ora di scacchi e computer… In Spagna si è svolto un match molto particolare tra Kasparov e Topalov: particolare perché entrambi i contendenti si avvalevano di un personale computer con montati ChessBase 7 e Fritz 5 alla scadenza di 60′ per la partita. Risultati:

Kasparov
Topalov
0
1
1
0
1/2
1/2
1
0
0
1
1/2
1/2
——————————
3
3

(nello pareggio lampo ha vinto Kasparov)

Il torneo si è dimostrato interessantissimo per il livello di gioco espresso esente da distrazioni e per la capacità didattica (era infatti possibile tramite una rete vedere anche le analisi che i 2 giocatori analizzavano al computer!!!). Kasparov ha ovviamente colto l’occasione per insultare il suo rivale (una volta era Karpov) Deep Blue accusandolo di barare ecc.
Sempre restando nell’ambito degli scacchi/computer ad Ischia si è svolto un match su diverse tempi tra Anand e Rebel 10.
Sui 5’per la partita +5" per mossa Rebel si è imposto 3-1, a sorpresa si è imposto sui 15′ 1,5 -0,5 sempre il computer. Anand si è aggiudicato solo il torneo 2h per 40 mosse 1,5 a 0,5. Molto forte dunque Rebel 10 che girava su processore AMD 333Mhz "overclockato" a 450 e raffreddato in frigo!
Tra i tornei che possiamo segnalarvi in Italia una nota di menzione merita senza ombra di dubbio il diciannovesimo festival internazionale "Provincia di Asti" che si terrà dal 5 al 13 dicembre nel palazzo della Provincia ad Asti: un montepremi ricco e la tradizione ne assicurano il successo a tre mesi di distanza. Tra gli altri tornei in Italia (in questo ottobre) c’è il ventesimo torneo ad Arco dal 24 al 31. Per ulteriori informazioni potrete scrivere alle E-Mail della rivista.
Sperando di avervi fornito qualche notizia interessante vi lascio ad una partita (ovviamente di scacchi) da gustarvi per i suoi particolari risvolti tattico/strategici e rammentando che, se volete stampare l’elenco delle mosse, dovete salvare il testo si disco fisso con l’apposito pulsante e stamparlo con un qualsiasi editor. Come tradizione da quattro anni a questa parte…

Federico Malavasi

Commenta

Nel caso ti siano sfuggiti

Il materiale presente, se originale e salvo diverse indicazioni, è rilasciato come CC BY 4.0 | Newsphere by AF themes.