KULT Underground

una della più "antiche" e-zine italiane – attiva dal 1994

Poesia del 20 febbraio

1 min read

Poesia del 20 febbraio

Goditela adesso, Amore mio
la tua emotiva indipendenza
Goditele adesso le tue etichette
sui tuoi oggetti
Spaventose croci
nel cimitero dei Sogni e della Fantasia
Ricordo però ora, Amore mio
che voi cantavate fuori dai cimiteri
e i vostri morti ballavano e ridevano
orrende marionette
passate oltre
perché tutti passano
non è vero Amore mio ?
Anche tutti i tuoi
anonimi
tramonti
passeranno,
anche i miei passeranno
Amore mio,
ma io li conoscerò
e li chiamerò per nome
uno per uno.


Matteo Ranzi

Altri articoli correlati

7 min read
6 min read
1 min read

Commenta

Il materiale presente, se originale e salvo diverse indicazioni, è rilasciato come CC BY 4.0 | Newsphere by AF themes.