KULT Underground

una della più "antiche" e-zine italiane – attiva dal 1994

Esibizionista a pagamento – Rodesia Vichi

1 min read

 
Robin Edizioni – Biblioteca del Vascello
pagine 372
euro 15,00
genere: Narrativa italiana
pubblicato: 2009
ISBN 978-88-7371-501-6
 
Foto di copertina: Giliola Chisté
 
Che cosa può spingere una donna bene nel nero labirinto del sesso mercenario? Molte cose. Anche la paura di amare.
Bella, agiata e libera, Aurora è una licenziosa figlia del nostro tempo. Quando conosce Oleksandr, un immigrato ucraino molto più giovane di lei, pur in balia della diffidenza e dei pregiudizi, cede alla tentazione dell’ennesima avventura senza futuro. Bellissimo e passionale, soprattutto insolito per modi e mentalità, Oleksandr finisce però per scatenarle un’emozione inedita, un forte sentimento che viene a galla proprio la notte in cui le confessa di trovarsi in un brutto guaio e di avere urgente bisogno di denaro. Per raffreddare questo amore che non sa accettare, Aurora, col pretesto di aiutarlo, trascina il giovane nel mondo della prostituzione, un mondo nel quale agiscono in coppia e si trattengono più del necessario con dolorose conseguenze per entrambi.

Commenta

Nel caso ti siano sfuggiti

Il materiale presente, se originale e salvo diverse indicazioni, è rilasciato come CC BY 4.0 | Newsphere by AF themes.