KULT Underground

una della più "antiche" e-zine italiane – attiva dal 1994

Felicità

1 min read

Felicità

Ti alzi una mattina e sei felice,
ti guardi intorno e sei felice
parli a un fiore, ti risponde, sei felice;
questa tua felicità vuoi gridarla, sussurrarla, piangerla
a quell’amore finito, all’infinito amore
che sospeso al tenue filo del desiderio,
sognasti un giorno lontano timida
e scontrosa fanciulletta.

Incredula resisti a questa tenera, improvvisa, pazza
felicità, poi dolcemente t’abbandoni a lei
perchè sai che al calar del sole,
al lieve sospirar del vento tra i capelli,
languidamente morirà spegnendo un sogno,
distruggendo un’illusione.

Mariacarla Tarantola

Altri articoli correlati

7 min read
6 min read
1 min read

Commenta

Il materiale presente, se originale e salvo diverse indicazioni, è rilasciato come CC BY 4.0 | Newsphere by AF themes.