KULT Underground

una della più "antiche" e-zine italiane – attiva dal 1994

Laguna

1 min read

Laguna

I miei occhi immersi nei tuoi limpido mare di un passato imperfetto dal quale ora qualcosa ritorna.
Rumore di rami in autunno voci di giornate assolate sorrisi complici sguardi illusioni.
Quando vedo ciò che ora sei
è la pioggia che cancella il tuo viso da tutto quello che c’era e forse prima che tutto scompaia dal mare laguna risento i tuoi baci mai dati sulle mie stanche mani.

Doc

Altri articoli correlati

7 min read
6 min read
1 min read

Commenta

Il materiale presente, se originale e salvo diverse indicazioni, è rilasciato come CC BY 4.0 | Newsphere by AF themes.