KULT Underground

una della più "antiche" e-zine italiane – attiva dal 1994

Tu

1 min read

Tu

Tu,

Strade infinite

pioggia battente

lampioni luminescenti

gatti randagi

clochard della vita

chiusa in una

bottiglia di whisky.

Piccole stelle

dipinte in un cielo

lontano

Caduta anche questa

notte

si riporta tutto

a casa.

Soli

Nascosti il cuore

ed il sorriso

dietro ad una maschera

di ferro

Aspettiamo

concludersi

il rincorrersi

di lacrime e

sogni.

E poi,

infine

forse

Tu.

Matteo Ranzi

Altri articoli correlati

7 min read
6 min read
1 min read

Commenta

Nel caso ti siano sfuggiti

Il materiale presente, se originale e salvo diverse indicazioni, è rilasciato come CC BY 4.0 | Newsphere by AF themes.