KULT Underground

una della più "antiche" e-zine italiane – attiva dal 1994

Matteo Ranzi

1 min read

Titti A Brest non è rimasto più niente parole volate bagnate uccise affondate per te Clementina che ti ho rubata...

1 min read

GIORGIA E PRAGA Infine posso vederti all'alba immobile sotto infiniti fiocchi di neve il bavero rialzato il loden grigio mollemente...

1 min read

WILLY NILLY ( THE WOBBLED RAINBOW) Sono mille colori mille sogni in mille parole raccolte e confuse come un unico...

1 min read

A mia MadreRicordiil mio primo piantoNon ricordoil tuo primosorriso,Madreconoscola tua sofferenzapasso dopo passodi questa vitaregalatamiho imparatoil suono del tuo piantoma...

1 min read

Po

PoTra scarni alberi come spettri tra la nebbiaSta il PoAcque invisibili cullate nella memoria di uomini eterni sulle loro chiatteDolce...

1 min read

Tu

TuTu,Strade infinitepioggia battentelampioni luminescentigatti randagiclochard della vitachiusa in unabottiglia di whisky.Piccole stelledipinte in un cielolontanoCaduta anche questanottesi riporta tuttoa casa.SoliNascosti...

Il materiale presente, se originale e salvo diverse indicazioni, è rilasciato come CC BY 4.0 | Newsphere by AF themes.