:: Home » Rubriche » CINEMA

Rubrica CINEMA - Anno 2007

Numeri: #138 (5) #139 (7) #140 (11) #141 (6) #142 (8) #143 (6) #144 (2) #146 (9) #147 (11) #148 (4) #149 (5)
Annate: 1994 (5) 1995 (4) 1996 (24) 1997 (46) 1998 (66) 1999 (50) 2000 (49) 2001 (55) 2002 (34) 2003 (33) 2004 (20) 2005 (25) 2006 (84) 2007 (74) 2008 (52) 2009 (44) 2010 (17) 2011 (8) 2012 (13) 2013 (12) 2014 (7) 2015 (4) 2016 (6) 2017 (3)
media 2.83 dopo 1756 voti
  "Chi decide le nostre vite? Chi sceglie cosa mangiamo, che cosa ci raccontano o ci nascondono i media? Chi "si compra" il presidente degli Stati Uniti e poi gli dice come e quando fare la guerra? Chi determina cosa respiriamo, controlla la ricerca... | 1/1/2007
Commenti ()
media 2.69 dopo 1384 voti
  Ogni grande trucco si svolge in tre atti: il primo è chiamato la promessa, l'illusionista mostra qualcosa di molto comune ma, ovviamente, non lo è... il secondo è chiamato la svolta: ora la cosa comune fa qualcosa di straordinario e se cercate il... | 7/1/2007
Commenti ()
media 3.01 dopo 1095 voti
    Lars Von Trier ci dichiara subito le sue intenzioni. Una gru, movimento ascendente, l'immagine riflessa di una macchina da presa. Una voce ci spiega che stiamo per assistere ad una commedia, che siamo in un cinema e che questo è un film. Le... | 13/1/2007
media 2.80 dopo 1361 voti
Il film si apre con le immagini di un orfanotrofio indiano in cui spicca senza fatica un tipo alto, biondo, sudato, lo sguardo preciso, una smorfia apparente sul viso. Il tipo è Jacob, un danese che da diversi anni è in India per occuparsi... | 18/1/2007
media 2.84 dopo 1102 voti
  Pensiamo alle regole. Quelle di un racconto, di un film, della società. Pensiamo ad infrangerle. Possiamo ottenere tutto quello che vogliamo. Qualcosa di nuovo, qualcosa di inaspettato. Le convenzioni possono essere sconvolte, si può creare una... | 29/1/2007
media 3.03 dopo 1056 voti
La strada di Levi non è dritta. Non è una strada semplice, lineare, veloce. E' una strada che si snoda attraverso l'Europa, che torna su se stessa, che attraversa territori a noi sconosciuti. Di questa strada vi ricordo l'inizio e la fine. Auschwitz.... | 8/2/2007
Commenti ()
media 3.16 dopo 1573 voti
  E' visibile dai primi di febbraio 2007, quindi recentissimo. Spero vi capiti, come è capitato a me, di vederlo per la prima volta sul grande schermo, attendendo un film in una multisala. In attesa della prima proiezione di Hannibal, con popcorn,... | 11/2/2007
Commenti ()
media 3.16 dopo 1500 voti
Un piacevole delirio. Uno spassoso delirio. Un disturbante delirio. La più nera delle commedie. Werner Herzog riesce a concretizzare in 1 ora e mezzo le sue turbe più recondite, plasmando un'opera destabilizzante ed "anticosmica"… questo film è un... | 13/2/2007
media 2.94 dopo 997 voti
  Nona edizione per il FFF, il festival del cinema di animazione che si svolge tutti gli anni a Bologna alla fine di gennaio, e terza presenza per il sottoscritto. L'edizione precedente ha rappresentato per me un punto di partenza di un anno ricco di... | 14/2/2007
media 3.00 dopo 914 voti
    Un fascio di luce. INLAND EMPIRE. Inizio della Visione. David Lynch ci intrappola in un mondo impossibile. Un impero fatto di allucinazioni, visioni, sogni e cinema. Una dimensione parallela dove la logica e la razionalità si sfaldano, dove sono i... | 15/2/2007
media 3.02 dopo 1224 voti
    The Descent è un viaggio iniziatico (reale quanto simbolico) verso l'oscurità. Alcune donne, dopo un incidente accaduto ad una di loro (Sara, la morte della figlia) si ritrovano insieme per realizzare un qualcosa. Una discesa in una grotta.... | 19/2/2007
media 3.07 dopo 900 voti
    Torniamo indietro al 1968. Fine del decennio. Gli Stati Uniti sono scossi da disordini sociali e razziali, si intensifica la protesta contro la guerra in Vietnam. Vengono a mancare in questo anno due figure fondamentali dell'epoca. Martin Luther... | 25/2/2007
media 3.36 dopo 1636 voti
"Nonostante il successo di pubblico e gli elogi della critica, "Il Cameraman & l'assassino" ha scatenato anche molte polemiche. Il film è carico di una violenza paradossale che indubbiamente procura disagio allo spettatore. Non si consiglia pertanto... | 1/3/2007
Commenti ()
media 3.19 dopo 1136 voti
    Max ha sui ventisette anni. Sempre chiuso nella sua stanza. Rapporti umani che tendono inevitabilmente verso lo zero. Max sta compiendo una ricerca. Max è un genio della matematica. Max soffre di lancinanti emicranie che gli trapanano il cervello.... | 2/3/2007
Commenti ()
media 3.04 dopo 1615 voti
(spot della New Mini)   Lo spot della New Mini Cooper S è un po' scalcinato, non completamente riuscito, secondo me ma con alcune trovate irresistibili. Se l'avete perso lo trovate qui, su You Tube, con moltissimi commenti e un notevole gradimento. La... | 4/3/2007
media 3.31 dopo 1742 voti
  un film di Andrew Jarecki Feltrinelli Real Cinema DVD + LIBROLa fabbrica dei mostri Saggio inedito di Fabrizio Tonello Il film è uscito nelle sale nel 2003   Questo film rientra senza dubbio fra i capolavori del cinema documentario e, per scovare la... | 4/3/2007
media 3.09 dopo 1956 voti
  Lo sapevo da tempo e non solo io - si sapeva ormai da tempo - che la pubblicità è a tutti gli effetti una forma d'arte e adesso che è arrivata questa ondata di – permettetemi - ridicola volontà censoria nei confronti dell'ultima immagine... | 5/3/2007
media 3.16 dopo 975 voti
    Discesa nella dipendenza. Televisione, eroina, pasticche. Vari tipi di bisogni chimici o mentali che catturano la vita, la imprigionano nella ripetizione di gesti sempre uguali. La ruota del tossico. Trovare la roba. Farsi. Trovare la roba. Farsi.... | 13/3/2007
media 3.14 dopo 1055 voti
    La sabbia nera di una spiaggia. Un'isola inospitale. Un punto strategico. Ci ritroviamo a Iwo Jima, solo che questa volta le cose le vedremo dal punto dei vista dei giapponesi. Ancora uomini, per lo più ragazzi, alle prese con qualcosa più grande... | 18/3/2007
media 2.85 dopo 1483 voti
    Sadico. Crudele. Spietato. Questo l'adeguato epitaffio al termine di questa pellicola datata 1997 ad opera dell'allora sconosciuto regista austriaco Michael Haneke (director, tra gli altri, de "La pianista", "Il tempo dei lupi" e recentemente... | 19/3/2007
media 2.71 dopo 1123 voti
media 3.03 dopo 1254 voti
media 3.00 dopo 921 voti
media 2.60 dopo 1160 voti
    C'è il gusto per lo sberleffo e per la risata, prima di tutto. C'è la componente ludica dell'agire umano, della forza anarchica dello scherzo che ribalta ordini e consuetudini, morali e posizioni sociali. Il marchese Onofrio Del Grillo è proprio... | 10/4/2007
Commenti ()
media 2.96 dopo 1070 voti
    Le vite degli altri sono quelle che deve spiare Gerd Wiesler per portare avanti il proprio lavoro. Che siano interrogatori negli scantinati o microfoni dentro una casa, Wiesler ha il compito di ascoltare, domandare, scavare dentro l’intimità delle... | 15/4/2007
Commenti ()
media 3.25 dopo 1117 voti
  La storia di due fratelli che attraversano un periodo cruciale per l'Italia come quello che va dall'inizio degli anni sessanta fino alla nascita delle BR poteva e doveva essere molto di più. Prima di tutto perché a distanza di ormai quasi trent'anni... | 19/4/2007
media 3.19 dopo 851 voti
  A Walter Sparrow (Jim Carrey) viene regalato un libro intitolato Number 23. La lettura del testo diventa sempre più ossessiva da parte di Sparrow che inizia a trovare inquietanti similitudini tra le vicende narrative e quelle della sua vita, senza... | 23/4/2007
media 3.05 dopo 1300 voti
Una nuova stagione per l'horror italiano NyMpha è il nuovo horror del promettente regista Ivan Zuccon che abbiamo avuto modo di apprezzare nel claustrofobico e allucinato Bad Brains (2006) e nei precedenti The Shunned House (2003) e The Darkness Beyond... | 25/4/2007
media 3 dopo 880 voti
    Il lavoro svolto da Danny Boyle sembra incentrarsi sul concetto di Visione. Un concetto che ha interessato molto del cinema di fantascienza moderno, soprattutto da 2001:Odissea nello spazio in poi. Il film di Kubrick trasformava un genere fino a... | 26/4/2007
media 3.10 dopo 1138 voti
    Il vampirismo come metafora della tossicodipendenza. Ma non solo, Abel Ferrara costruisce un film che scava all'interno dell'animo umano, nella ricerca delle origini del male. Pieno di citazioni filosofiche, il film si apre ad una molteplicità di... | 7/5/2007
Commenti ()
media 2.98 dopo 1155 voti
Il Far East Film Festival di Udine è diventato un appuntamento fisso per noi inviati di Kult, accanto ai Festival storici come Venezia e Torino, e questa nona edizione testimonia l'ottimo cammino intrapreso verso oriente, dove l'industria del cinema è... | 8/5/2007
Commenti ()
media 3.00 dopo 835 voti
    In Spagna non se la sono passata bene. Fino alla morte di Franco la situazione è stata buia, come lo è in tutti i paesi sotto una dittatura. Alcuni ragazzi, tra cui Salvador Puig Antich, decidono che è arrivato il momento di fare qualcosa, di... | 9/5/2007
media 3.24 dopo 1458 voti
    E' stato segnalato dal portale del quotidiano la Repubblica (www.repubblica.it ) come Fotoblog della settimana, io lo seguivo da un po' di tempo. Si tratta del lavoro di Paul Willaert, un belga che  viene definito "il fotografo della piccola boxe".... | 15/5/2007
media 2.91 dopo 716 voti
    Si muovono in un limbo spaziale quanto temporale, Ninetto e Totò. Un non-luogo dove non c'è più differenza tra passato e presente, dove la campagna romana con i suoi ruderi sfuma in lontananza con le sagome del Colosseo Quadrato e della basilica di... | 19/5/2007
media 2.78 dopo 887 voti
  L'anima nera come una seconda pelle. Come una maschera da indossare per l'occasione giusta. Peter Parker scopre il suo lato oscuro e diventa più affascinante che mai. Vendetta, cattiveria, egoismo. Elementi emotivi che completano la psicologia di... | 21/5/2007
media 2.82 dopo 939 voti
    Torna il cinema di genere. In una Roma notturna si inseguono storie e vite ai margini della legalità. Un microchip, uno scambio, rapporti internazionali. Facce cattive, atteggiamenti sadici. Una galleria di personaggi secondari che non si tirano... | 25/5/2007
media 2.99 dopo 1391 voti
    un film di HUBERT SAUPERdvd + libro "Un microcosmo in bilico"Feltrinelli Real Cinema 2006    "Quante volte avete comprato il filetto di pesce persico al supermercato?Sapevate che per farvelo avere fresco e conveniente hanno distrutto il lago... | 31/5/2007
media 2.98 dopo 962 voti
    Il nuovo lavoro di David Fincher è una ricerca dettagliata e ossessionata di un assassino. Attraverso incartamenti e indagini, ricostruzioni e intuizioni, il regista cerca di svelare, a molti anni di distanza, l'identità di Zodiac, un uomo che... | 1/6/2007
Commenti ()
media 3.11 dopo 827 voti
    L'ambiguità sessuale è sempre un elemento di forte rottura. Un modo per cambiare le regole del gioco, per sconvolgere i punti di vista, per ribaltare le convinzioni, siano quelle della famiglia che della società in cui si vive. Ma non è detto che... | 6/6/2007
Commenti ()
media 3.00 dopo 968 voti
    La pellicola è sporca, rovinata, piena di graffi. A tratti salta. E' una di quelle pellicole che andavano di sala in sala (le grindhouse) e che venivano proiettate fino a logorarsi. Un'intera stagione cinematografica, quella degli anni settanta,... | 9/6/2007
media 3.12 dopo 914 voti
    L'uomo di vetro è Leonardo Vitale. La storia è quella dei suoi arresti, delle sue rivelazioni sulla Mafia e soprattutto della sua follia. Un percorso che lo porterà ad andare contro tutti, nel quale denuncerà amici e conoscenti, firmando così la... | 18/6/2007
media 2.88 dopo 918 voti
  Il nuovo lavoro di Eli Roth è una riflessione su temi molto attuali, come la violenza, la tortura e il capitalismo. Eli Roth non è semplicemente un collezionista di antri tranciati e sadismi vari, ma un regista che attraverso una rappresentazione... | 24/6/2007
media 2.98 dopo 755 voti
    In una Milano svuotata e irriconoscibile si trascina l'esistenza di Claudia. Una donna che sembra vivere sotto vuoto, incapace di esprimere i propri sentimenti, a distanza di sicurezza da qualsiasi cosa. Una donna aggrappata alla sua quotidianità,... | 26/6/2007
media 2.95 dopo 859 voti
    Abel Ferrara aggiunge un altro tassello alla sua riflessione sul senso del peccato e della redenzione. Grazie ad uno straordinario Harvey Keitel compie un viaggio nell'inferno umano, attraversa il peggio che ogni uomo possiede e guarda cosa si... | 4/7/2007
Commenti ()
media 2.89 dopo 958 voti
    Il nuovo film dei Pang Brothers è un esempio di come avvenga, ad Hollywood, l'incontro tra due modi di intendere il cinema, quello orientale e quello occidentale. Nella pellicola si ritrovano subito tutti quegli elementi rappresentativi che hanno... | 9/7/2007
Commenti ()
media 3.03 dopo 803 voti
    Vedere quella barca che da Miami parte verso Cuba (anzi verso Guantanamo) con tanto di bandiera americana sventolante, e i contorni inconfondibili di Michael Moore, è un'immagine che colpisce il cuore. Vedere questo uomo, goffo e pesante, fare... | 9/9/2007
Commenti ()
media 2.93 dopo 797 voti
    Romania. 1987. Apre un piano-sequenza, macchina da presa fissa, due ragazze in una stanza che parlano. Un ambiente triste, dai colori morti, oggetti intrisi di povertà. La casa dello studente. Le due ragazze parlano di soldi, dei loro studi. Gabita... | 10/9/2007
Commenti ()
media 3.05 dopo 848 voti
  Le molte vite di Bob Dylan, reali quanto immaginarie. Volti diversi a rappresentare umori e idee, canzoni e proteste. Tanti Bob Dylan, uno per ogni attore che lo interpreta, per decostruire la vita del cantante e trasformarla in un quadro... | 14/9/2007
media 3.35 dopo 944 voti
    Nel 1936 Tokyo rimane sconvolta da un delitto che, per i risvolti insoliti, conquista un posto particolare negli annales delle cronache giapponesi: una donna, Abe Sada, uccide il proprio amante  appropriandosi delle sue parti virili, conservate con... | 16/9/2007
media 3.17 dopo 723 voti
    Il corpo di una ragazza viene ritrovato sulla sponda di un lago. Il corpo è nudo, ricoperto da una giacca. La testa è girata in maniera innaturale, a guardare le acque del lago. "Qui ci stanno di mezzo i sentimenti" dice il commissario Sanzio... | 19/9/2007
media 2.74 dopo 964 voti
    Mercoledì 29 agosto, mostra del Cinema di Venezia: grandissima attesa per il film di overture della rassegna, "Atonement -  Espiazione". Aprire una manifestazione come quella di Venezia è un  onore e al tempo stesso un onere, ma non è solo questo... | 20/9/2007
media 2.98 dopo 779 voti
  La Palisade Defence è una società che produce armi. Sette dei suoi dipendenti vengono mandati a passare un fine settimana  in un lodge fra i boschi dell'Ungheria. Obiettivo del week-end è quello di aumentare lo spirito di gruppo fra i sette... | 23/9/2007
media 3.00 dopo 1031 voti
    "Soffio"… il titolo rivela molto di questo film, il cui tema risulta essere perfettamente in accordo con il classico stile del regista coreano. I detrattori dicono che il peccato principale degli ultimi film di Kim Ki-duk sta in una certa tendenza... | 23/9/2007
media 2.86 dopo 808 voti
media 2.91 dopo 807 voti
Tutti pronti per il red carpet     Sala Sinopoli gremita per la presentazione del programma della seconda festa del cinema che si svolgerà a Roma dal 18 al 27 ottobre. Subito una serie di numeri, tra dati economici e presenza di pubblico, a... | 1/10/2007
Commenti ()
media 3.28 dopo 826 voti
    La Legge, quando smette di essere un insieme di regole che strutturano una società, corre il rischio di trasformarsi in un esercizio di mantenimento del Potere. E allora tutte le norme legislative diventano strumenti in mano al Potere stesso per la... | 2/10/2007
Commenti ()
media 2.89 dopo 786 voti
    Angie lavora per un'agenzia di reclutamento che opera nei paesi dell'Est. Tornata a casa viene licenziata e si ritrova a cominciare tutto da capo. Angie è anche una ragazza madre, suo figlio ha undici anni e vive la maggior parte del tempo con i... | 7/10/2007
media 2.88 dopo 1030 voti
Florence Queer Festival 2007: immaginare il futuro che vogliamo. La quinta edizione della rassegna fiorentina di cinema (ed altre arti) a tematica gay, lesbica e transgender ha proposto (dal 22 settembre al 6 ottobre) un viaggio attraverso storie,... | 15/10/2007
media 2.85 dopo 887 voti
L'edizione 2007 della Mostra del cinema di Venezia è stata l'ultima del quadriennio di direzione di Marco Muller (che potrebbe però essere anche riconfermato). Ha rappresentato perciò la messa a sintesi definitiva del modello di festival portato... | 18/10/2007
media 2.86 dopo 771 voti
  Una pelle bianchissima. I colori dei vestiti. Gli ampi spazi delle sale. I gesti codificati, l'esercizio del potere, una libertà così grande da dover rinunciare a qualsiasi altra cosa. Splendida e altera, Cate Blanchett, nei panni della Regina... | 21/10/2007
media 2.99 dopo 582 voti
  Il milieu malavitoso ha le sue regole. E chi vi appartiene tende a rispettarne i codici, perché per i banditi della vecchia guardia (siamo negli anni sessanta) l'onore e il rispetto del proprio nome valgono più di ogni cosa. E allora si mette in... | 21/10/2007
media 2.86 dopo 699 voti
    Famiglie distrutte. Frammenti di storie. Pezzi di vita e parti di sceneggiatura che si scontrano e si ricompongono in una struttura narrativa che continuamente si riavvolge su se stessa, poi guarda in avanti, poi si sofferma sul presente. Andy  e... | 23/10/2007
media 2.92 dopo 533 voti
media 2.96 dopo 640 voti
media 3.19 dopo 751 voti
media 3.10 dopo 978 voti
  Quando ormai  le molteplici traversie lo avevano reso solo un progetto avvolto in una nebulosa, il maestro Francois Girard, che  aveva precedentemente curato la riduzione teatrale di "Novecento", decide di mettersi alla guida di questo film,... | 1/11/2007
Commenti ()
media 2.98 dopo 809 voti
  C'è un'aria strana all'Auditorium. Un'aria che avvolge le cose, le persone, gli stand. Un'aria che faccio fatica a respirare. Eppure l'apparenza è così studiata, tutto sembra uscire fuori da un progetto calcolato fin nei minimi particolari. Dopo... | 6/11/2007
Commenti ()
media 3.06 dopo 793 voti
  Una macchina da presa sotto oppiacei, che galleggia nello spazio, che taglia per obliquo le inquadrature. Come i due scoppiati che fanno da padre e da madre a Jeliza-Rose, mentre lei gli prepara con amore ed efficienza la prossima dose, scaldando la... | 12/11/2007
media 3.25 dopo 914 voti
Vado molto di rado al cinema in questi ultimi quattro anni ed ho fatto di necessità virtù accorgendomi che il cinema, come il buon vino o come tutte le emozioni intense e personali, acquista un sapore ancora più "mio" se non me ne abbuffo. Sia ben... | 22/11/2007
media 3.20 dopo 722 voti
È indiscutibile che quest'anno ci fosse molta curiosità nel vedere all'opera Nanni Moretti come direttore di questo XXV Torino Film Festival, e probabilmente molti suoi detrattori lo aspettavano al varco pronti alle critiche più pungenti. Al di là di... | 3/12/2007
Commenti ()
media 3.23 dopo 803 voti
Una bandiera americana sventola rovesciata. Hank Deerfield (Tommy Lee Jones) ferma il suo pick-up e avverte un inserviente dell'errore. Questo sistema la bandiera. Poi Hank gli spiega il significato della bandiera capovolta. E' la richiesta di aiuto... | 5/12/2007
Commenti ()
media 3.45 dopo 971 voti
  Maggie entra in una stanza spoglia. Su una parete c'è un buco. Maggie lo guarda con aria interrogativa. Una ragazza le spiega in cosa consiste il lavoro. Gli uomini entrano nella stanza adiacente, infilano il proprio attrezzo nel buco, lei lo deve... | 22/12/2007
media 2.72 dopo 638 voti
  Una ragazzina sporca e vestita male entra in una farmacia. Chiede aiuto. Vuoi del metadone? – domanda una voce. La ragazzina sviene in una pozza di sangue che si forma tra le sue gambe. Emorragia interna. La ragazzina è incinta, viene ricoverata.... | 22/12/2007
media 2.99 dopo 522 voti
  Tempi e luoghi sospesi, quelli dell'ultimo film di Gus Van Sant. Dove galleggiano, malinconici ed insicuri, i suoi adolescenti, quelli a cui ha dedicato gran parte della sua produzione cinematografica e forse tutto il suo amore di artista. Un tempo... | 30/12/2007
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 190 millisecondi