:: Home » Autori » Enrico Pietrangeli

Articoli di Enrico Pietrangeli - Anno 2004

Enrico Pietrangeli, autore della raccolta di poesie ''Di amore, di morte'', pubblicata in versione cartacea (Teseo editore - 2000) ed in elettronica (Kult Virtual Press - 2002), collabora con giornali, riviste e siti internet da diversi anni. Presente sulla scena romana della poesia sin dagli anni Ottanta, ha curato anche rassegne e spettacoli, come Poesia da Bruciare (Pozzo degli Angeli-2002 e Teatro della Forma – 2003) e il “Sicilia Poetry Bike” nelle edizioni 2008 e 2009. Attraverso la traduzione poetica, si è dedicato all'opera di alcuni autori poco conosciuti, come Agusto dos Anjos, Delmira Agustini, Josè Maria Eguren ed altri. Redattore di Controluce e dell’Osservatorio Letterario, gestisce il sito ''Poesia, scrittura e immagine'' [www.diamoredimorte.too.it]. Ha recentemente pubblicato il suo romanzo d’esordio ''In un tempo andato con biglietto di ritorno'' (Proposte Editoriali – 2005) con una seconda edizione in elettronica (Kult Virtual Press - 2007) e una nuova silloge poetica dal titolo “Ad Istanbul, tra pubbliche intimità” (Il Foglio-2007)
Numeri: #105 (1) #108 (2) #113 (1)
Annate: 2001 (3) 2002 (6) 2003 (4) 2004 (4) 2005 (3) 2006 (3) 2007 (10) 2008 (12) 2009 (8) 2010 (4) 2011 (6) 2012 (1)
SUSSURRI | Born to be wild Nico esibiva orgoglioso una cicatrice sull'avambraccio destro alla piccola Ketty: un evidente fregio da lama che appariva come una virgola di carne tumefatta e rattrappita; lei, non sembrava affatto inorridita da quanto, stando sulla... | 25/2/2004
Commenti ()
LETTERATURA | Mirella Floris - "Lampi Del Tempo" Quella di Mirella Floris, attraverso un primo impatto con la nota biografica di copertina, è una vita che appare intensa ed articolata in un percorso che la vede attiva protagonista nel sociale quanto nei diritti... | 25/5/2004
Commenti ()
SUSSURRI | Un giorno una mosca per caso Giselle non era ancora morta, giaceva sul selciato, agonizzante, mentre si dissanguava lentamente, quando mia madre, una vecchia ma saggia mosca, deponeva, una ad una, le sue ultime uova feconde tra le feritoie delle... | 25/5/2004
Commenti ()
media 3 dopo 1 voti
SUSSURRI | L'amica e la puttana C'è un'amica, gentile e discreta, che una sera mi ha invitato a cena, ma non è stata una sprovveduta: trattasi del gesto più pulito mai visto dietro una semplice apertura. Siamo finiti a letto, come previsto, senza ingombranti... | 25/11/2004
Commenti ()
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 19 millisecondi