:: Home » Numeri » #153 » LETTERATURA » Grandi coalizioni - Maurizio Stefanini
2008
21
Apr

Grandi coalizioni - Maurizio Stefanini

media 3.18 dopo 862 voti
Commenti () - Page hits: 6150
Boroli Editore – Euro 14,00 – Pag. 190
 
Maurizio Stefanini è un giornalista liberale esperto di problemi del Terzo mondo che abbiamo già avuto modo di apprezzare ne I nomi del male (Boroli, 2007), soprattutto per un'interpretazione condivisibile delle problematiche cubane e venezuelane. Adesso pubblica un nuovo saggio storico - politico per spiegare il fenomeno delle grandi coalizioni, anche se in Italia il pericolo è stato scongiurato da una netta affermazione del centro destra. Stefanini racconta in estrema sintesi tutte le grandi coalizioni del pianeta, descrive la dialettica maggioranza - minoranza con grande attenzione storico - giornalistica, spiegando che è il sale della democrazia e andando sempre al cuore del problema. L'autore parte dalla descrizione del consociativismo, si sofferma sui governi di guerra, di liberazione e costituenti, per arrivare alla Grosse Koalition tedesca degli anni Sessanta tornata recentemente in auge. In Italia abbiamo avuto un'esperienza consociativa durante gli anni di piombo, quando i partiti dell'arco costituzionale fecero fronte comune contro il terrorismo in un governo di Solidarietà nazionale. Il lavoro di Stefanini ha il pregio di non annoiare, spiega cose complesse in maniera divulgativa, soprattutto mette in guardia contro le smanie di semplificazione e contro i tentativi di modificare in corsa le regole del gioco. Il libro è introdotto da Giulio Andreotti e da Lodovico Festa che mettono la loro esperienza al servizio di un notevole lavoro giornalistico.
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Gordiano Lupi
Gordiano Lupi (Piombino, 1960). Ha tradotto i romanzi del cubano Alejandro Torreguitart Ruiz: Machi di carta (Stampa Alternativa, 2003), La Marina del mio passato (Nonsoloparole, 2003), Vita da jinetera (Il Foglio, 2005), Cuba particular – Sesso all’Avana (Stampa Alternativa, 2007), Adiós Fidel (A.Car., 2008) e Il mio nome è Che Guevara (Il Foglio, 2008). I suoi lavori più recenti di argomento cubano sono: Nero Tropicale (Terzo Millennio, 2003), Cuba Magica – conversazioni con un santéro (Mursia, 2003), Un’isola a passo di son - viaggio nel mondo della musica cubana (Bastogi, 2004), Orrori tropicali – storie di vudu, santeria e palo mayombe (Il Foglio, 2006), Almeno il pane Fidel – Cuba quotidiana (Stampa Alternativa, 2006), Avana Killing (Sered, 2008), Mi Cuba (Mediane, 2008) e Fellini - A cinema greatmaster (Mediane, 2009). Cura la versione italiana del blog Generación Y della scrittrice cubana Yoani Sánchez e ha tradotto per Rizzoli il suo primo libro italiano: Cuba libre – Vivere e scrivere all’Avana (2009).
MAIL: lupi@infol.it
WEB:
www.infol.it/lupi
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 138 millisecondi