:: Home » Numeri » #133 » LETTERATURA » Racconti transgenici - Gianluca Ferrara
2006
9
Ago

Racconti transgenici - Gianluca Ferrara

media 3.22 dopo 1361 voti
Commenti () - Page hits: 7750

Sono molto gradevoli i racconti di Gianluca Ferrara, una lettura che consiglio in questo periodo estivo e non solo, una lettura capace di coinvolgere i giovani: Due racconti, uno, "Maledette Bollicine" veramente esilarante, e "Last Minute", delizioso, pieno di colpi di scena. Si parla di università, di brutte figure EPOCALI, di leva da evitare, di amore, di mamme apprensive: "Il tono che mia madre usava quando parlava al telefono era particolarmente alto ma variabile. L'aumento era determinato dalla distanza dall'interlocutore. Era come se alzandolo riducesse lo spazio. Quando andai a Parigi con la scuola e mi telefonava, dovevo tenere il telefono a venti centimetri dall'orecchio." Ci sa fare Ferrara con un linguaggio contemporaneo, con un tempo del narrare dosato con ironia e  un buon ritmo che tiene, pagina dopo pagina. Non è la sua prima prova letteraria, ha alle spalle un curriculum interessante. Laureato in Scienze Politiche a Napoli, nel 2000 ha pubblicato "Viaggio nella droga Proibita" presentato al Salone del libro di Torino e vincitore di numerosi premi letterari. Nel 2004 ha pubblicato il romanzo "Più forte del destino", recensito, tra gli altri da Famiglia Cristiana, Il Mattino, la Nazione e il Manifesto. In uscita "Dio non ha la barba" con introduzione di Padre Alex Zanotelli. Nel 2005 Gianluca Ferrara ha dato vita alle Edizioni Creativa, di cui è direttore editoriale. Io sono sempre molto lieta quando qualcuno è così pazzo o così coraggioso o così irresponsabile o così inguaribilmente romantico da decidere di dar vita a una nuova casa editrice. Tra l'altro le Edizioni Creativa, per quello che ho potuto vedere, sembra abbiano iniziato proprio col piede giusto. Vi consiglio un giro sul sito internet, www.edizionicreativa.it  e per informazioni info@edizionicreativa.it . Ho ricevuto alcuni dei loro libri, certamente alcune cose sono perfettibili nella veste editoriale, ma mi sembra che ci sia il tentativo preciso e riconoscibile di cercare una linea editoriale e di trovare uno spazio ad hoc nell'affollato panorama letterario. Fra i libri ne ho ricevuto uno, "La maledizione dei cerchiai" di Gianni Brunicci con postfazione di Enzo Fileno Carabba che ho appena cominciato, ma sembra di grande interesse. Io terrò d'occhio questo nuovo editore, pieno di entusiasmo, buona volontà e di quel pizzico di irresponsabile energia che sarà di certo la sua carta vincente. Fate lo stesso. Poi ne  riparleremo..

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Francesca Mazzucato
Francesca Mazzucato vive fra Bologna e la Liguria. Laureata in lettere moderne, specializzata in biblioteconomia con un master al Parlamento Europeo, è scrittrice e traduttrice. Ha pubblicato tra gli altri: Hot Line (Einaudi 1996), Relazioni scandalosamente pure (Marsilio 1998, finalista al premio Fiesole e al premio Un libro per l'estate), Amore a Marsiglia (Marsilio 1999), Diario di una blogger (Marsilio 2003, finalista al premio Argentario Narrativa Donna), Storie illecite di perdizioni e diseredati (LietoColle 2003), La sottomissione di Ludovica (Borelli 2004), Enigma veneziano (Borelli 2004), L'Anarchiste (Aliberti 2005), Confessioni di una coppia scambista (Giraldi 2006), Train du reve (Giraldi 2006). Un suo racconto è contenuto nell'antologia Suicidi falliti per motivi ridicoli, Coniglio editore,2006. Ha scritto il saggio Louis Brauquier, (Kult Virtual Press 2006.) Ha vinto il premio fiuggi – erotismo e scrittura. È tradotta in Francia, Germania, Grecia e Spagna. Collabora a riviste letterarie e siti internet.
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 126 millisecondi