:: Home » Numeri » #205 » LETTERATURA » La relazione di coppia oggi - Pierpaolo Donati
2012
2
Ago

La relazione di coppia oggi - Pierpaolo Donati

media 4 dopo 1 voti
Commenti () - Page hits: 6300
Una sfida per la famiglia Ed. Erickson
 
Il Centro Internazionale Studi Famiglia (CISF) è un centro culturale legato alla rivista “Famiglia Cristiana”, che offre diversi servizi a sostegno di una cultura della famiglia, tra cui un centro di documentazione, la pubblicazione di diverso materiale e la realizzazione di ricerche, seminari e convegni.
Esso realizza ormai da vent’anni delle ricerche a carattere monografico, di cadenza biennale, che hanno lo scopo di fotografare la situazione della famiglia in Italia; l’ottica di queste inchieste è di fornire al pubblico una lettura di un tema specifico, che viene analizzato attraverso dati statistici e interpretazioni redatte da esperti di diverse discipline, in un costante apporto interdisciplinare. Negli ultimi anni le stesse fonti dei dati, che sono descritti nell’inchiesta, sono prodotte da questo Centro tramite apposite raccolte statistiche, che rendono il lavoro completo anche dal punto di vista dell’indagine sociologica.
Il libro La relazione di coppia oggi, una sfida per la famiglia presenta l’ultima ricerca eseguita nella Primavera del 2011 appunto dal CISF; si tratta dell’undicesimo rapporto prodotto da questo Centro.
Il tema affrontato è un tema di forte attualità: partendo da considerazioni di tipo storico, come è illustrato molto bene infatti da Pierpaolo Donati, curatore di questo volume, illustre professore ordinario di Sociologia all’Università di Bologna e direttore dell’Osservatorio Nazionale della famiglia, negli ultimi anni si vede bene come sempre più la dimensione della coppia sia stata contrapposta a quella della famiglia: mentre infatti la prima si basa sul rispetto delle libertà individuali e sulla passione, che porta però a legami sempre più precari, il concetto di famiglia viene spesso visto nella nostra cultura come statica e vincolante e, quindi, poco “appetibile” per la maggior parte dei giovani di oggi. La coppia, intesa come realtà dinamica e polimorfa, si oppone sempre più a partire da molte indagini sociologiche al modello tradizionale di famiglia, che è entrato in crisi nelle società occidentali alla fine del XX secolo.
La prospettiva di questo libro, al contrario, cerca di analizzare i dati della situazione italiana riportando la dimensione della coppia all’interno dell’ottica famigliare: se, infatti, è vero che la nozione di coppia è più ampia di quella famigliare e si può sviluppare in diverse direzioni, è anche vero che l’inchiesta mette in luce come sia importante che la coppia si inserisca in un percorso di rapporti famigliari e di progettualità perché essa non imploda su sé stessa.
In altre parole, la prospettiva della ricerca è di riflettere in modo positivo sull’importanza del legame fra l’identità della coppia e la nozione di famiglia, nei suoi aspetti di solidarietà fra coniugi, di generatività, di rapporti sociali, perché la coppia stessa evolva in modo consapevole.
Il libro è strutturato su sei capitoli, curati da diversi autori, che riprendono proprio questo tema in tante prospettive disciplinari diverse, come la prospettiva demografica, sociologica, psicosociale, psicodinamica e giuridica. Il primo e l’ultimo capitolo sono del curatore, Pierpaolo Donati; gli altri capitoli sono frutto del lavoro di altri dieci autori diversi, provenienti da aree disciplinari complementari e anche da centri universitari diversi, offrendo così davvero una panoramica completa sul tema dell’indagine.
La parte più corposa è il terzo capitolo, che presenta l’esito della ricerca del CISF del 2011 in una sessantina di pagine; gli altri capitoli sono davvero interessanti  e sono descritti in modo veramente ricco sia strumenti di sostegno alle coppie, sia analisi di modalità diverse di “fare coppia”, anche dal punto di vista psicologico, sia gli elementi giuridici su cui poi le coppie e le famiglie si “scontrano” maggiormente, se non sono utilizzati con la giusta mentalità.
  Il capitolo conclusivo di Donati evidenzia l’importanza di superare la “crisi della famiglia” educando le coppie a una nuova riflessività: spesso infatti i problemi delle coppie hanno la loro radice nell’incapacità di pensarsi in un’ottica non più individualista, ma relazionale; quante volte le coppie sono solo un aggregato di due individualità, incapaci di vero dialogo e di produrre una visione della vitae una progettualità che non sia solo la soddisfazione dei bisogni dei singoli, quanto piuttosto una direzione comune a cui tendere. Per Donati diventa centrale la riflessività relazionale: si tratta di agire in primo luogo su un modo di pensare che investe culturalmente tanti giovani e adulti e che poi si riflette nei problemi concreti e quotidiani delle coppie e delle famiglie.
Nel complesso il volume La relazione di coppia oggi si presenta come un manuale completo e aggiornato sia ad uso degli operatori famigliari, sociologi, formatori ed educatori, sia per l’interesse di tante coppie e tanti coniugi che troveranno descritti, in modo lucido e profondo, i problemi, ma anche le opportunità che sta attraversando la famiglia oggi in Italia. La prospettiva del libro, infatti, lungi dal dare semplicemente per scontato i tanti cambiamenti che hanno riguardato le famiglie italiane, come appunto il portare avanti l’età in cui ci si sposa, la diminuzione del numero di coppie che scelgono di sposarsi o di avere figli, il continuo aumento dei divorzi di questi ultimi decenni, offre anche percorsi di accompagnamento e di formazione, suggerimenti e soprattutto cerca motivazioni allo stato attuale di cose per rilanciare il ruolo imprescindibile della famiglia nella nostra società.

 

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Luca Giorgini

Luca Giorgini lavora come educatore in ambito scolastico e territoriale con ragazzi della scuola secondaria di primo e secondo grado. Nel suo percorso formativo ha conseguito la laurea Specialistica in “Antropologia Culturale ed Etnologia”, il Baccellierato in Teologia e ha frequentato un corso annuale di “Handicap e Svantaggio nell’apprendimento”. Ama il suo lavoro, leggere e fare due chiacchiere con gli amici.


MAIL: lucag301@gmail.com
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 411 millisecondi