:: Home » Numeri » #125 » BOARDGAMES » Espansioni in pillole
2005
25
Dic

Espansioni in pillole

Commenti () - Page hits: 3650
Espansioni in pillole
 
Un trend che sembra prendere attualmente piede è quello di produrre espansioni ai giochi di maggior successo, dato che difficilmente vi saranno modifiche tali da giustificare una nuova recensione, vi anticipo in questo piccolo elenco cosa potremo vedere prossimamente:

Doom: The Boardgame Expansion Set
Cosa ci troveremo dentro? Miniature per nuovi mostri (sempre presi dalla versione PC del gioco), una nuova arma (il Soul Cube), nuove carte, nuovi segnalini, nuove tessere per ambienti senza atmosfera, un po' di scenari, un secondo set di marine e regole per scontri in perfetto stile lan-party, in due modalità: Deathmatch (una squadra contro l'altra) e "Capture the Flag" (vince chi porta nella propria base la bandiera avversaria).

La Guerra dell'Anello - Battaglie della Terza Era
In questa espansione sono state fatte le cose in grande, infatti troviamo nuove miniature di personaggi (come Galadriel e il Balrog), fazioni (Ent, Dunlandiani e Corsari di Umbar) e unità (macchine d'assedio e catapulte) per espandere il gioco base; e in più una mappa "double-face" e le regole per giocare due battaglie famose: l'assedio al Fosso di Helm e l'assalto a Minas Tirith.

Il Trono di Spade: Scontro di Re
Questa è la traduzione in italiano dell'espansione A Clash of Kings, che contiene numerose aggiunte per il gioco base "Il Trono di Spade", infatti troviamo i materiali per il sesto giocatore, nuove unità come macchine d'assedio e fortificazioni, regole per l'utilizzo dei porti e set alternativi di leader per tutti i giocatori.

Dunwich Horror
Nell'espansione di Arkham Horror troviamo ben 330 carte aggiuntive (sia oggetti che incontri nuovi), nuovi mostri, otto investigatori e quattro grandi antichi, oltre ad una plancia da affiancare a quella principale.

Power Grid - France & Italy
Questa espansione è in realtà una bella mappa "double-face" per giocare a Power Grid in Francia e in Italia (ed è già stata pubblicata). Alcune piccole modifiche alle regole servono per ambientare meglio il gioco, e quindi avremo una Francia in cui il nucleare ha un costo inferiore e Parigi gioca un ruolo molto importante, mentre in Italia ci sono elevati costi di collegamento tra città e una generale scarsità di materie prime.

Railroad Tycoon
Questo non è un'espansione, ma una riedizione di Age of Steam da parte della Eagle Games, e si presenta ottimamente sotto l'aspetto visivo: la mappa (la costa est degli USA) è semplicemente enorme e molti elementi del gioco sono rappresentati con dettagliate miniature di plastica (nella tradizione della Eagle). Purtroppo il regolamento è stato semplificato limando quegli aspetti che potevano renderlo complesso per il giocatore occasionale e il risultato è stato un incremento del fattore casuale, anche se è rimasto comunque un gioco apprezzabile.
 
Andrea Nini
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Andrea Nini
Nato il 25 luglio 1968, diplomato alla Scuola di Informatica di Modena, attualmente lavora come programmatore free-lance. Ha sempre coltivato la passione per il gioco, di qualunque tipo: boardgame, simulazioni, con i dadi, con le carte, di ruolo e di comitato. Pensa che in ogni gioco si nasconda un microuniverso, con entità, regole ed uno scopo, da esplorare e conoscere. Per conoscere meglio noi stessi. E, perché no, divertirsi.
MAIL: n.and@tiscalinet.it
WEB:
http://www.nand.it
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 180 millisecondi