:: Home » Numeri » #124 » COMPUTER » Call Of Duty 2: Big Red One - Comunicato Stampa
2005
25
Nov

Call Of Duty 2: Big Red One - Comunicato Stampa

Commenti () - Page hits: 3600

L'intensità cinematica della famosissima Prima Divisione di Fanteria  Americana  arriva sulle console casalinghe

 

CALL OF DUTY® 2: BIG RED ONE

 

    

 

 

Activision annuncia un'epica invasione sul fronte dei negozi italiani con l'arrivo sugli scaffali di Call of Duty® 2: Big Red One, il videogioco che calerà i giocatori nei panni dei pluridecorati eroi della celebre Fighting 1st, la più valorosa Divisione di Fanteria Americana, meglio conosciuta con il nome di "Big Red One".  Sviluppata da Treyarch, i giocatori saranno calati nella più epica e leggendaria storia della Seconda Guerra Mondiale mai giocata su console, ed impareranno a conoscere i loro compagni di squadra meglio di qualsiasi altra esperienza precedente mentre combattono fianco a fianco come una singola squadra per compiere una varietà di missioni che spaziano dal Nord Africa all'Europa occidentale occupata dai nazisti. Call of Duty 2: Big Red One è disponibile per PlayStation®2, Xbox™ e GameCube™ .

 

"La Big Red One, una unità che ha servito in una grande varietà di teatri di guerra diversi, ha fornito una grande prova di coraggio, azione, eroismo, che sono stati per noi una importante fonte di ispirazione per la creazione del gioco" ha dichiarato Christian Busic, Direttore Creativo di Treyarch.  "Il nostro impegno è stato quello di prendere il tema del "Nessuno combatte da solo" reso storico dalla serie per PC di Call of Duty® per creare un'esperienza ancora più personale per i giocatori, seguendo un membro di una singola squadra attraverso alcuni degli epici incontri e delle drammatiche battaglie che hanno definito la guerra."

 

Attraverso l'Intelligenza Artificiale del gioco – un sistema di I.A. tratto dal pluripremiato gioco per PC e adattato specificatamente per giocare sulle console  – le squadre massimizzano l'uso dell'ambientazione come fonte di copertura e le manovre tattiche, come affiancamento, accerchiamento nonché nuove modalità di attacco e manovra dei mezzi. In aggiunta a questo, Treyarch ha utilizzato un nuovo sistema di dialogo in battaglia sensibile al contesto che permette ai giocatori di sentire gli ordini urlati dai propri compagni, aggiornamenti sulla battaglia e comunicare mentre gli eventi fanno il loro corso nel cuore del combattimento. Mentre le missioni avanzano, l'I.A. renderà più forti i membri della squadra, facendo crescere le loro skill e le loro prestazioni sul campo di battaglia mentre diventano più esperti in battaglia

 

Dalle sterminate distese sabbiose della Tunisia e dell'Algeria ai cieli del Nord Africa, alle campagne italiane, francesi e tedesche, la storia segue la rotta reale della Big Red One attraverso Operazione Torcia (Nod Africa), Operazione Husky (Italia), ed Operazione Overlord (Europa).  Insieme a nuovi territori arrivano nuovi nemici, con l'inclusione dei francesi Vichy e dei fascisti, così come tre dozzine di nuove ed autentiche armi americane, italiane, francesi e tedesche, tutte quante basate su modelli realmente esistenti e funzionanti – tra cui alcuni così rari che non si sono viste nemmeno in alcuni dei più grandi ed epici film di guerra di Hollywood. 

 

"L'intensità cinematica ed il caos della battaglia ritornano con Call of Duty 2: Big Red One, una autentica storia sulla Seconda Guerra Mondiale che cattura il senso di camaraderie e l'eroismo dei veri membri della 1° Divisione di Fanteria Americana" ha dichiarato Dusty Welch, vice presidente del brand management globale Activision, Inc.  "Treyarch offre spettacolare dettaglio in ogni missione, e grazie alla collaborazione con i consulenti militari ed alle accurate ed approfondite ricerche storiche, ha reso vitali le storie di coraggio ed eroismo della Big Red One"

 

In Call of Duty 2: Big Red One I giocatori possono giocare online intense azioni multiplayer a squadre Asse vs Alleati su Xbox Live™ e PlayStation®2 Online.  Il gioco offre 4 diverse modalità di gioco: Deathmatch, Team Deathmatch, Domination e Capture the Flag per un massimo di 16 players.  Inoltre, la modalità multiplayer offer accesso a mappe e armi esclusive cosi come veicoli e elementi di gioco. Per ulteriori informazioni, è possibile visitare il sito ufficiale.

 

È da oggi disponibile anche la Collector's Edition di Call of Duty 2: Big Red One a tiratura limitata. La Collector's Edition include contenuto aggiuntivo al DVD del gioco, perchè include interviste con i veri membri della Big Red One commenti, uno speciale making of del gioco, bonus e molto di più.

 

Giovanni Strammiello

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Giovanni Strammiello
Giovanni Strammiello si occupa di fornire news sul mondo dei videogiochi e di recensirne i titoli più meritevoli di attenzione. Sempre attento a esplorare le nuove tecnologie non perde occasione di spingersi un po' più in là per informare i lettori di KULT Underground su cosa succederà nei prossimi mesi.
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 148 millisecondi