:: Home » Numeri » #122 » COMPUTER » Finalmente svelato il nuovo controller di Nintendo Revolution
2005
25
Set

Finalmente svelato il nuovo controller di Nintendo Revolution

Commenti () - Page hits: 4350

NINTENDO SVELA LE CARATTERISTICHE DEL NUOVO CONTROLLER PER NINTENDO REVOLUTION

    

 

 

Per tutti gli appassionati di videogame, per quelli a cui piace rilassarsi tra una sfida a suon di controller e anche per chi si è appena avvicinato all’incredibile mondo dell’intrattenimento videoludico: Nintendo è la vostra scommessa vinta!

 

Come elemento principale del suo discorso al Tokyo Game Show 2005 Satoru Iwata, presidente di Nintendo, ha parlato dell’obbiettivo e della provata capacità della casa della grande N di allargare il pubblico di fruitori di videogiochi. Due lampanti esempi a supporto  di questa capacità di coinvolgimento di nuovi videogiocatori sono stati portati dal Presidente di Nintendo: l’incredibile successo di vendite dell’innovativo software Nintendogs per Nintendo DS e il nuovo controller che risulterà uno degli elementi più importanti  della nuova console, nome in codice Revolution, che Nintendo sta per lanciare.

 

Nintendo, che da oltre venti anni è la storia dei videogiochi, abbandona il tradizionale controller da utilizzare con due mani per introdurre una nuovissima periferica "freehand-style" che si può controllare, incredibilmente, con una sola mano.

L’intuitiva e avveneristica interfaccia, permetterà ai giocatori di correre, saltare, ruotare, scivolare, sparare, guidare, accelerare, tuffarsi, colpire, lanciare in un modo mai provato prima nel mondo dei videogiochi.

 

"Il feeling risulta subito così naturale e reale, non appena i giocatori iniziano ad utilizzare il controller, la loro mente comincia a spaziare tra le infinite possibilità che questa nuova periferica ha di cambiare il modo di videogiocare attuale" spiega Iwata. "Questa e un incredibile innovazione, una di quelle che farà sobbalzare gli attuali videogiocatori e ne attirerà sicuramente di nuovi."

 

Quando viene impugnato e puntato verso lo schermo il nuovissimo controller permette immediatamente una forte interazione, rilevando i movimenti, la profondità, la posizione e gli obbiettivi dettati dal movimento stesso del controller. La nuova periferica permette inoltre una varietà di espansioni, compresa l’unità analogica in stile "nunchaku" che garantisce ai giocatori più assidui il pieno controllo sul game-play che hanno sempre cercato.

 

Una nota importante da parte del Presidente di Nintendo è stata dedicata a Nintendogs per Nintendo DS, il virtuale e sofisticato software sulla gestione dei cuccioli, che ha preso d’assalto i giocatori vendendo più di 1.5 milioni di unità in Giappone e Nord America.

Il gioco sta "catturando" un numero sempre maggiore di giocatori e attraendo una moltitudine di nuovi consumatori di videogame e, secondo Iwata, questo sarà il trend che seguirà anche Nintendo Revolution.

 

La risposta di tutti maggiori publisher del mondo è stata estremamente positiva. Oltre alle sue altre caratteristiche innovative, il nuovo controller garantisce alle terze parti una grandissima flessibilità, fornendo loro l’opzione di utilizzare tutte o in parte le innovative peculiarità dell’incredibile periferica Nintendo. Una tecnologia incorporata permetterà, inoltre, di utilizzare giochi del NES, SNES, N64 e Nintendo GameCube, finalmente con una mano sola!

 

"Nintendo è stato a lungo un pioniere e questa nuovo controller rinforza la sua reputazione", afferma Brian Farrel, presidente di THQ. "Noi sosteniamo con entusiasmo la nuova console Nintendo in uscita perché crediamo fermamente che il loro approccio di innovazione continua è pienamente in linea con la nostra strategia che mira a creare giochi  unici e innovativi per la prossima generazione di hardware."

 

"Ciò che stiamo vedendo, con questo nuovo controller, è la stessa situazione che abbiamo visto con il Nintendo DS", afferma Chuck Huebner, Responsabile della Worldwide Studios Activision, inc. "È un sistema che è stato progettato con un occhio di riguardo per i nuovi giocatori dell’industria dei video games, settore che noi sosteniamo fermamente".

 

"Il controllo del gioco è essenziale, è l’area in cui possono essere effettuati la maggior parte dei miglioramenti per quanto riguarda il game play", sostiene John Schappert, Vice President and General manager di Electronic Arts Canada. Il nostro portafoglio è composto da un grande assortimento di titoli di ogni genere, ritengo  che i nostri giochi sportivi potrebbero essere i primi a trarre vantaggio dalle innovative possibilità che questo controllo freehand-style ha da offrire".

 

"Noi siamo stati tra i primi editori a vedere controller in azione", afferma Serge Hascoet, Chief Creative Offices di Ubisoft. "Siamo entusiasti del nuovo controller e ci auguriamo di trarre presto vantaggio dei suoi aspetti innovativi".

 

Giovanni Strammiello

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Giovanni Strammiello
Giovanni Strammiello si occupa di fornire news sul mondo dei videogiochi e di recensirne i titoli più meritevoli di attenzione. Sempre attento a esplorare le nuove tecnologie non perde occasione di spingersi un po' più in là per informare i lettori di KULT Underground su cosa succederà nei prossimi mesi.
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 159 millisecondi