KULT Underground

una della più "antiche" e-zine italiane – attiva dal 1994

È Nata Una Star? – Nick Hornby

2 min read
Pagg. 73 Euro 9
Guanda Editore

L’autore di fortunati best-seller come”Alta Fedeltà”, “Non buttiamoci giu'”, “Come diventare buoni”, tanto per citarealcuni titoli della sua vasta produzione letteraria, torna a stupire il lettorecon questo racconto breve che, apparentemente, si discosta dai sui precedentilibri, ma che in realtà, ancora una volta, si presenta originale ed innovativosia per  la trama che per i contenuti. Una mattina, una  vicina di casapettegola, fa trovare nella buca delle lettere della famiglia di Mark, ilprotagonista, un video porno dal titolo “La leggenda del re trombatore”.   Conprotagonista proprio il giovane che, all’insaputa dei genitori, ha intrapresola carriera di attore porno. La madre, Lynn, voce narrante del romanzo, dopoaver visto il film “non mi reggevo in piedi, “Mi sentivo tremare le ginocchia erespiravo a fatica” ha il problema di portare a conoscenza della scoperta ilmarito, Dave, consapevole che tutto non sarà piu’ come prima e che la sua tranquillitàfamiliare subirà un duro colpo. Ma sarà veramente così? Il giovane,interpellato in merito dai genitori, spiega loro che si tratta di un lavorocome un altro, che non vi è assolutamente niente di anormale nell’esercitare laprofessione di porno-attore. I genitori, dopo un primo impatto emotivonegativo, comprendono il figlio, si rendono conto che ha ragione e la madreprova un sentimento di orgoglio nei confronti di questo figlio superdotato. Ecosì, Hornby, piuttosto che descriverci una famiglia alle prese con problemi,con bagarre e con problemi legati al finto perbenismo inglese, ci offre lospaccato di una famiglia che accetta serenamente l’attività del figlio. Unromanzo breve, o un racconto lungo, divertente, ironico e dissacrante così comei precedenti libri dello scrittore anglosassone, che offre riflessioni sulsenso dell’esistenza umana, dei rapporti fra i genitori e figli, sull’educazione.Certamente E’ nata una star? non si può paragonare a libri di successo diHornby come Alta fedeltà, ma non è per niente un libro futile, scontato, anzialterna scene comiche ad altre, decisamente più intense, caratterizzando moltobene il trauma che, all’inizio, i genitori subiscono. Il merito del libro èquello di ribaltare, in senso positivo, una situazione, all’inizio disastrosaper il padre e la madre del giovane. Stile asciutto, analisi della famiglia eironia sono gli ingredienti di questo piccolo, ma grande libro di uno scrittoreche, ancora una volta, dimostra le sue qualità letterarie non comuni.

Commenta

Nel caso ti siano sfuggiti

Il materiale presente, se originale e salvo diverse indicazioni, è rilasciato come CC BY 4.0 | Newsphere by AF themes.