KULT Underground

una della più "antiche" e-zine italiane – attiva dal 1994

Intervista con The Nuv

7 min read

NUVuc

CD: TOP MODEL SUPERFASHION (Luglio 2010)
EtichettaBlock Starz Music

DEMIS MALOY TRIPODI
Vocals, Guitars, Synth
ANDREA CARISTO
Drums
LEONARDO SERGUN
Vocals, Guitars
STEFANO TANGORRA
Bass
 
Produttore: GabrieleD’amora

Influenze dichiarate: Josh Homme and sons, Nirvana, Mike Patton and Sons, SonicYouth, Engerica, Foo Fighters, Mondo Generetor, Radiohead, Jesus Lizard,Pixies, Anthony Burgess, Chuck Palahniuk. And more.

 
 
NUV COVER

Davide
Ionon sono e non voglio essere un recensore. Preferisco cercare di far parlare almeglio gli artisti, che hanno sempre cose più vere e interessanti da dire.Quindi mi limiterò a dire anche questa volta che il vostro è un bel discomeritevole di ascolto e soprattutto riascolto. Data la mia età, non posso farea meno di ricordare quanto il cosiddetto “rock duro” di qualità abbia fatto eaperto nella mia vita un tempo e come me ne sia ricordato con gratitudineascoltando il vostro lavoro. Milano e Canada sono le coordinate geografiche diorigine. Suppongo che il canadese sia Demis … Potete farci una breve storia delgruppo?
 
TheNuv
TheNUV esiste da parecchio ma solo dopo la mia esperienza in Canada (Demis cheparla) ha preso forma e sostanza: questo coincide con il cambio di line up el’ingresso in gruppo di Leonardo e Stefano. In origine la band, fondata da me eAndrea, era per lo più un veicolo di espressione e valvola di sfogo. Ma inseguito alla collaborazione con Gaber, e quindi Top Model Super Fashion, siamdiventati un po’ più “pretenziosi”.
 
Davide
IlCanada è il secondo stato più esteso del mondo dopo la Russia. È una nazione multiculturale, poliglotta, formata da numerosissime etnie e daicontinui flussi immigratori… Non c’è dubbio che anche voi avete gran voglia di etalento per oltrepassare i confini italiani e un solo pubblico locale… Cosa ègià successo e cosa sta succedendo da questo punto di vista? Che “geo-mire”avete?
 
TheNuv
Laprima cosa della quale siamo orgogliosi è che abbiamo firmato per Block StarzMusic, un’etichetta Americana piccola ma efficiente. I feed back che cigiungono da oltreoceano da parte degli addetti al lavoro (producer, giornalistimusicali etc etc.) sono tutti positivi ed entusiastici. Qualche detrattore cisarà sicuramente ma a noi non ci è giunta ancora voce. Naturalmente siamo inattesa del responso del pubblico straniero col quale ci confronteremo inautunno durante il tour. In autunno faremo qualche concerto in Austria,Germania, e Belgio e poi a Novembre partiremo per gli States per tre settimane.In quanto al “Risiko musicale” speriamo di invadere il maggior numero di Paesi.
 
Davide
NUVsta per New Ultra Violence? Tra le vostre influenze dichiarate vi è quelladello scrittore Anthony Burgess. Sono curioso di sapere in che modo vi hannoinfluenzato i suoi libri, il suo particolarissimo modo di scrivere, soprattutto”Arancia Meccanica”… C’è inoltre qualche riferimento  a “The Ultra Violence”,album di debutto dei Death Angel e alla scena della Bay Area del thrash metal?
 
TheNUV
L’ideainiziale era sicuramente New Ultra Violence ma non rispecchiava appieno ilnostro umore e la nostra psiche. Infatti per noi The NUV è anche The NewUltraviolet Vanish, oppure The Nihilist Uses Vaseline e poi ancora The NewUltraviolent Vagina. E forse anche perchè l’ “Ultra Violence” è stato un po’inflazionato. Ma alla fine non ho resistito e ho intitolato una canzone così.Burgess ha influenzato molto le nostre liriche, se non nello stile (in quantoleggere i suoi libri in originale è cosa ardua anche per un madrelingua) disicuro nell’ insanità schizoide e tragicomicità delle immagini. Per questosiamo più debitori a “Honey for the Bears”, ma “A Clock Work Orange” hainfluenzato le nostre vite in generale, svelandoci il “libero arbitrio” nellasua accezione primordiale . Per quanto riguarda i Death Angel manifestiamoun’importante ignoranza circa il thrash metal.
 
Davide
AranciaMeccanica… Se Clockwork Orange è la “old ultra-violence”, la vecchia”ultra-violenza”, in cosa si contraddistingue secondo voi quella “nuova”? Cos’èper voi l’estetizzazione della violenza nelle arti e, in primo luogo, nellamusica? Cosa significa quindi in termini solo superficialmente contraddittoridi “qualità della vita”?
 
TheNUV
L’ultra-violenza di allora è la stessa di oggi con la differenza che forse ora sifatica a distinguere quella psicologica da quella fisica. Anzi, quasi ritratto:sembra ci venga “somministrata” una cura “Ludovicovan” al contrario, nel sensoche siamo plagiati e plasmati per provar piacere per la violenza gratuita.Soprattutto sadica. L’ estetizzazione della violenza vuol dire soldi! DaTarantino a Marylin Manson. E’ come il porno. Il porno sadomaso è l’apoteosi.In termini di qualitò della vita dico solo che c’è sempre meno gente che comprai porno ma sempre di più che ne fa. 
 
Davide
Parliamodel vostro cd… Top Model Super Fashion. Per quanto tempo vi avetelavorato, come sono nate le canzoni che lo compongono, qual è il lorodenominatore “d’urgenza” comune, cosa vi piace pensare che possano ingenerare otrasferire e lasciare in chi le ascolterà?
 
The NUV
TMSF è stato un partocetaceo, nel senso che è servita la gestazione di una balena! Non so quantoimpieghi un capodoglio  a formarsi prima di nascere ma noi ci abbiamo lavoratoper un anno e mezzo. Le canzoni sono la cronaca più o meno iperbolicizzata (?!Ho inventato un neologismo?) o parafrasata di ciò che ci accade. O di cosaassumiamo. L’ urgenza è quindi l’ espiazione, il dissacrare o l’enfatizzare ilmale di vivere… che non vorrei fosse confuso con quello grunge/Cobainiano. Neinostri testi vi è un po’ di drammaticità, ma vorremmo che chi li ascoltacogliesse l’ironia. E che non siamo sessisti!
 
Davide
Noidobbiamo riconoscere due categorie di artisti, cioè quelli che producono equelli che interpretano, e convenire che non passa fra essi che questa differenzamateriale” disse Liszt. Anche se Liszt intendeva i produttori dimusica come i compositori, mi aggancio – con spero un passabile “virtuosismo” -a questa frase per chiedervi due parole su Gabriele D’Amora (ex Soerba), che haprodotto o co-prodotto il disco…
 
The NUV
Gaber ha prodottointerpretando (virtuosismo Marzulliano).  Durante la  produzione è stato comeil quinto elemento del gruppo, calandosi nel mood della band e del disco. E’molto preparato dal punto di vista tecnico e ha delle gran belle idee in fasedi composizione e arrangiamento.
Ha anche un po’ del pazzoide: ha fatto una ricerca studiando le varie frequenzedella nota “LA” nella storia, così accelerando o rallentando le canzoni hacambiato l’intonazione delle stesse. Il fine di ciò lo ha spiegato ma non sonoin grado di  ripeterlo. Umanamente è una persona assai disponibile, esuberantee talvolta un po’ rude e … lì scatta l’ultraviolenza!
 
Davide
Cos’è per voi una “topmodel super fashion”?
 
The NUV
E’ la musa del disco.  
 
Davide
Parlateci della BlockStarz Music…
 
The NUV
E’ un’ etichetta di NewAlbany (Indiana, US) che promuove musica indipendente, per lo più hip hop, checon noi ha deciso di ampliare il loro raggio di azione, andando ad esplorarequella che è la scena rock alternativa e il relativo mercato. A differenza dialtre etichette con le quali abbiamo avuto contatti, è stata l’unica ad essereonesta nei nostri confronti offrendoci prospettive reali, dimostrando dicredere in noi, di lavorare per e con noi. Ci stanno aiutando a crearci unacredibilità. Il tempo sarà garante…
 
Davide
Blues Rock, hard rock, heavy metal, psychedelia, punk… eavanti… Una delle attitudini tipiche alle forme di rock piùaggressivo è quella di sperimentare i limiti, dell’amplificazione, della reiterazione,del contenuto di un testo ecc.  fino al proprio look, alla performance, allostile di vita. Come vi ponete voi di fronte ai limiti?
 
TheNUV
Come gli orologi: NoLimits! Niente clichè. I clichè sono il più grande limite.
 
Davide
Oltrea tenere d’occhio il vostro myspace e il vostro sito, cosa potete anticiparcidi ciò che c’è a  venire?
 
TheNUV
Sicuramenteche il 4 settembre 2010 arriva finalmente il nostro disco in carne e ossa… omeglio, policarbonato e metallo. Per ora il disco e acquistabile solo su iTunese Amazon. Sempre a settembre inizierà il nostro tour che stiamo proggrammandoin questi giorni e gireremo il video di “Jennifer”, il nostro primo singolo.
 
Davide
Oggisi può forse ancora pensare a qualche variante su cose pre-esistenti, più che anuovi generi differenti o distaccati da tutto ciò che è stato fatto finora.Questo rappresenta per voi una mancanza, un cruccio, un pensiero, un tentativodi immaginare qualcosa di totalmente nuovo per il futuro? A proposito di cose”new”, nuove, cosa potrebbe fare in musica e ascoltare l’umanità tra milleanni?
 
TheNUV
Nessuncruccio. Ci piace suonare ed esprimerci suonando. Potrei rispondere moltobanalmente che non siamo originali ma personali, come molti dicono. Peròproprio perché in molti lo dicono dovrei trovare un modo, se non originale,almeno personale di dire che non siamo originali ma personali. Potrei andareavanti delle ore ;). Nella musica funziona come in cucina: io mischio il tonnocon il philadelphia e tu potresti rabbrividire all’idea ma non è niente male.Ho convinto tanta gente con la mia pasta tonno e philadelphia. Ma le lasagnevincono sempre. I Pink Floyd son le lasagne. Cazzo, m’è venuta fame!
 
Davide
Quandola musica non commuove, è insopportabile“, disse il musicologo ecompositore belga François Joseph Fétis… Commozione non è solo unostato perturbato dell’animo, un turbamento emotivo limitato a pietà, ma un”muovere emozioni con” a più ampio spettro affettivo… l’empatia, lacapacità di comprendere cosa un’altra persona sta provando. Cosa sopra ognicosa vi “con muove” la musica?
 
TheNuv
Lamusica ci eccita. Sessualmente e cerebralmente. E’ un gran pezzo diprofessoressa con la camicetta attillata e la gonna corta, con la montaturadegli occhiali rossa.
 
Davide
“ThePrestige”… Il mio pezzo preferito… Perché secondo voi i Beatles saranno persempre?
 
TheNUV
Perchéerano degli illusionisti, ma non utilizzavano trucchi.
 
Davide
Graziee… à suivre…
 
 
Postscriptum
Ungrazie a FRANCESCO FOTI
BookingManagement

Commenta

Il materiale presente, se originale e salvo diverse indicazioni, è rilasciato come CC BY 4.0 | Newsphere by AF themes.