KULT Underground

una della più "antiche" e-zine italiane – attiva dal 1994

Alla prima e alla seconda

1 min read

Alla prima e alla seconda


La rampa di lancio dei film natalizi, in testo "Il mio west", sta già facendo il conto alla rovescia mentre "Salvate il soldato Ryan" e "Tutti pazzi per Mary" oscurano i buoni risultati dell’ormai noioso Verdone, del ritrovato Nuti (grazie alla Ferilli) e della sorpresa Ligabue. Oltre alla strafamosa prima mezz’ora del film di Spielberg ci sarà qualcos’altro? Oltre alle stracitate battute non "politically correct" di Cameron Diaz e soci ci saranno altre occasioni per ridere? Sembra proprio di sì. E noi? Cinema dai paesi lontani con la Romania dagli occhi di uno straniero e l’Iran di Makhmalbaf, raccontato ancora una volta da Paolo Baldi che continua così la sua collaborazione. In più tre film simili ma differenti a confronto.
Buona visione.


Michele Benatti

Commenta

Nel caso ti siano sfuggiti

Il materiale presente, se originale e salvo diverse indicazioni, è rilasciato come CC BY 4.0 | Newsphere by AF themes.