KULT Underground

una della più "antiche" e-zine italiane – attiva dal 1994

I giorni che verranno

1 min read

I giorni che verranno

Pagine, foglie di primavera
Dolci momenti nelle fredde stanze
Voci, improvvisi rumori
Desideri lontani scuotono il passato
Nascondo nei libri fiori preziosi
Scaverò ancora solchi profondi
Piegherò nella terra il mio bastone
Coltiverò antichi amori.

Mario Frighi

Altri articoli correlati

7 min read
6 min read
1 min read

Commenta

Il materiale presente, se originale e salvo diverse indicazioni, è rilasciato come CC BY 4.0 | Newsphere by AF themes.