:: Home » Numeri » #60 » COMPUTER » Robocup European Championship-2000 Amsterdam
2000
25
Gen

Robocup European Championship-2000 Amsterdam

Commenti () - Page hits: 3700
Robocup European Championship-2000 Amsterdam

Il primo campionato eurpoeo di Robocup
28 Maggio - 2 Giugno
University Sport Center, Amsterdam, Netherlands

La
Robot World Cup
, detta piu' brevemente RoboCup, e' un'iniziativa internazionale per promuovere la ricerca sull'intelligenza artificiale e sulla robotica. Robocup propone un problema standard, il gioco del calcio, in cui possono essere integrate ed esaminate una vasta gamma di tecnologie. Questa e' il primo torneo europeo di RoboCup ed avra' luogo ad Amsterdam in Olanda. Le gare avranno luogo nel centro sportivo dell'universita' di Amsterdam. I vincitori della gara europea verranno sponsorizzati dal comitato organizzativo per partecipare alla gara mondiale, Robot World Cup, che si terra' in Australia.
La prima edizione della Robot World Cup, RoboCup-97, si e' tenuta a Nagoya in giappone nell'agosto del 1997 e vi hanno partecipato piu' di 40 squadre. La seconda Robot World Cup, RoboCup-98, ha avuto luogo a Parigi nel luglio del 1998 e ha visto piu' di 60 partecipanti. Nel 1999 la terza Robot Soccer World Cup si e' tenuta a Stoccolma in Svezia. Nell'agosto del 2000 si terra' in Australia la quarta edizione della Robot Soccer World Cup. Sono gia' state progettate anche le date future: RoboCup-2001 a Seattle, RoboCup-2002 in Giappone. Non e' ancora stato deciso il luogo per la RoboCup 2003.

Ogni team che partecipa con un robot, ha il compito di integrare diversi tipi di tecnologie, tra cui i principi di progettazione di automi singoli, di collaborazione fra piu' automi, di elaborazione realtime di strategie, di apprendimento, oltre che alle tecnologie relative ai sensori. RoboCup puo' essere visto come un problema dinamico non deterministico in cui un gruppo di automi deve muoversi assieme a degli automi avversari di cui non possiede il controllo.
Lo scopo di Robocup e' quello di essere un luogo in cui mettere alla prova le piu' recenti tecnologie, nonche' di far incontrare gruppi di ricerca impegnati in progetti simili. Per ogni team e' necessario, per poter partecipare alla competizione, rendere pubblica la documentazione che descrive le tecnologie usate nella costruzione dei propri robot.
Inoltre lo svolgimento stesso delle gare e' un evento estremamente interessante e divertente per tutti gli spettatori a cui vi assisteranno.


Le gare saranno divise in varie categorie:

Real Robot Small League (F180)
Le squadre sono formate da un massimo di 5 robot con un diametro non superiore a 15 cm e le gare si svolgono su un campo di 1.525 x 2.74 metri.

Real Robot Medium League (F2000)
Le squadre sono formate da un massimo di 5 robot con un diametro non superiore a 50 cm e le gare si svolgono su un campo di 4.575 x 8.22 metri.

Simulation League
Automi software giocano a calcio per mezzo di un simulatore software, che funziona su un server accessibile dalle pagine Web di RoboCup. Le garw si svolgeranno su una macchina parallela col sistema operativo Linux. I team che si sono registrati, avranno la possibilita' di lavorare su questo sistema nei due mesi antecedenti la competizione europea (la Robocup European Championship 2000). E' anche in programma la realizzazione di un'applicazione che verra' distribuita in rete, con la qualche chiunque puo' simulare le competizioni in real-time.


Sara' organizzato un workshop per presentare e discutere i dettagli tecnici relativi ai robot ed agli automi che parteciperanno alla competizione; verranno inoltre trattati altri argomenti riguardo alla ricerca di RoboCup, quali la visualizzazione 3D, l'analisi teorica del gioco del calcio, le implicazioni sociali della ricerca di Robocup, le tecnologie specifiche che possono essere applicate per migliorare le prestazioni della squadra, ecc.... La partecipazione al workshop e' aperta a chiunque sia interessato riguardo alla tecnologia di Robocup; non e' limitato ai partecipanti della competizione. In seguito al workshop, verranno pubblicati alcuni articoli come Lecture Notes on Artificial Intelligence (LNAI). I dettagli riguardo alla disponibilita' di questi articoli sono disponibili sul sito ufficiale di RoboCup.

L'indirizzo ufficiale di RoboCup e': http://www.robocup.org

Thomas Serafini
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Thomas Serafini

Thomas Serafini, nato il 12/3/1977, è iscritto all'ultimo anno della facoltà di Matematica a Modena. Lavora come sviluppatore software ed è un musicista dilettante. Su KULT Underground si occupa della parte musicale e cura articoli divulgativi a carattere matematico/scientifico.


MAIL: thomas@kultunderground.it
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 141 millisecondi