KULT Underground

una della più "antiche" e-zine italiane – attiva dal 1994

Il pesce che ascoltava gli Smith

1 min read

IL PESCE CHE ASCOLTAVA GLI SMITHS

Il buio degli abissi
non era male
per lui.

Nuotava
spesso solo
era, forse, al sicuro.
Piangeva
oppure no
se gli andava, poi,
sognava.

In cuffia
sempre quello
ragazzi delicati
spine e strani religiosi
che vivevano
soltanto
per lui

…e non voleva
che nessuno
li ascoltasse

laggiù

chissà se il pesce
ascolta sempre
gli Smiths

chissà se ancora balla
negli abissi profondi
o se invece
la sua mano guantata
è riemersa
in superficie
per cercarli
gli Smiths.


Cesare Mortera

Altri articoli correlati

7 min read
6 min read
1 min read

Commenta

Il materiale presente, se originale e salvo diverse indicazioni, è rilasciato come CC BY 4.0 | Newsphere by AF themes.