KULT Underground

una della più "antiche" e-zine italiane – attiva dal 1994

Le dimissioni del barricadiero

1 min read

Le dimissioni del barricadiero

quanta poesia semianalfabeta
compreso me pallido spirocheta

quante parole
prolisse e cacaiole

quanti dolori
dai cantatori

sento aguzzo il tormento
nell’anima un agitamento

se almeno tutto fosse più leggero
anch’io i panni dismetterei del barricadiero


Mario Pischedda

Altri articoli correlati

7 min read
6 min read
1 min read

Commenta

Il materiale presente, se originale e salvo diverse indicazioni, è rilasciato come CC BY 4.0 | Newsphere by AF themes.