:: Home » Numeri » #100 » SUSSURRI » Qui sparpaglierò tutta la mia inquietudine
2003
25
Set

Qui sparpaglierò tutta la mia inquietudine

Commenti () - Page hits: 2750
Qui sparpaglierò tutta la mia inquietudine

Qui sparpaglierò tutta la mia inquietudine
Che col caldo non si placa

Agosto mese che abolirei
Ma propizio alla scrittura

Concetto che ribadisco con Aldo al telefono
In una domenica di nulla
Con le vie che si intrecciano da sole

Nulla rimane della settimana
O delle chiacchere del mercato

Tutto è riverso nella costa
Qui solo ombre sole di persone
Che parlano in pubblico da sole
Esseri che girano a vuoto

fuori dalle mondanità


Mario Pischedda
 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 277 millisecondi