KULT Underground

una della più "antiche" e-zine italiane – attiva dal 1994

Pioggia

1 min read

Pioggia

Di pioggia grigia una goccia
Cade, simile a lacrima
Bagnando pallida roccia
Di un mondo senza più anima

Scimmie furiose s’azzuffano
Per cibo, per sesso, per comodo
Quel che fanno presto lo disfano
Quasi fosse soltanto un bel gioco

Migliaia di anni di storia
E ancora si sgozzan bambini
Ingegno, parola, memoria
Ed incerto è ancora il domani

A me pare quasi incredibile
L’eterno continuo rinascere
Cocciuta, testarda, frenetica
La vita che sfida la tenebra.

Massimo Borri

Altri articoli correlati

7 min read
6 min read
1 min read

Commenta

Il materiale presente, se originale e salvo diverse indicazioni, è rilasciato come CC BY 4.0 | Newsphere by AF themes.