KULT Underground

una della più "antiche" e-zine italiane – attiva dal 1994

Bruschette e crostini

3 min read

Bruschette e crostini

D’estate si ha poco tempo e soprattutto poca voglia di preparare piatti elaborati, il caldo si fa sentire e si pensa solo a vacanze e relax.
Allora quando vi trovate in compagnia per trascorrere un’allegra serata, perchè non risolvere preparando qualche stuzzichino?! Parliamo quindi di bruschette, crostini, e simili. Le più classiche sono ovviamente quelle con aglio, olio e pomodoro, semplicissime da fare: basta unire alla polpa di pomodoro tritata un pizzico di sale, alcuni cucchiai di olio, un po’ di origano e uno spicchio di aglio tagliato a filetti. Quando avete abbrustolito le fette di pane sulla griglia
(meglio se sulle braci, altrimenti anche in forno) le strofinate con uno spicchio di aglio e ricoprite con la polpa di pomodoro preparata, guarnendo con capperi.
Una prima alternativa possono essere delle bruschette con rucola e bacon. Utilizzate 4-5 pomodori grossi molto maturi, tagliandoli a fettine, e lasciandoli scolare dopo averli salati per far perdere l’acqua di vegetazione. Intanto fate rosolare in una padella antiaderente le fettine di bacon, lavate e tagliate la rucola. Sulle fette di pane abbrustolite e condite con un po’ di olio distribuite le fette di pomodoro, la rucola e il bacon spezzettato. Per chi ama il salato-piccante una variante con acciughe e peperoni. Abbrustolite alcuni peperoni sulla fiamma, togliete la pelle, lavateli e tagliateli a filetti; conditeli poi con sale, pepe, origano, pezzetti di aglio e un filo d’olio. Strofinate le fette abbrustolite con uno spicchio d’aglio tagliato a metà e spalmatele con la pasta d’acciughe diluita con un po’ di olio. Distribuite per ultimi i peperoni conditi.
Per gusti meno forti (soprattutto per chi non gradisce l’aglio) ci possono essere tante altre idee. Per esempio dei gustosi crostini al salmone. Come prepararli? Molto semplice, basta spalmare le fette di pane abbrustolito con un po’ di burro salato (ed eventualmente pepato), distribuite poi le fettine di salmone affumicato, di mozzarella e cetriolo. Completate con qualche goccia di limone. Oppure si possono fare crostini agli asparagi. Lessate una decina di asparagi per circa 15 minuti; mescolate una bustina di zafferano a 50 gr. di burro ammorbidito e con questo spalmate le fette abbrustolite.
Distribuite sopra delle fettine sottili di mozzarella e gli asparagi tagliati a pezzetti. Salate, ripassate un attimo sotto il grill e servite aggiungendo sopra delle striscioline di prosciutto cotto.
Un’altra idea ancora: tagliate una melanzana a fettine sottili, cuocetele sulla griglia per pochi minuti e lasciatele poi marinare nell’aceto per circa un’ora. Poi fatele insaporire con un cucchiaio di prezzemolo tritato con uno spicchio di aglio, sale, olio. Distribuite sulle fette di pane abbrustolito insieme a fettine di mozzarella.
Per qualcosa di più sostanzioso, potete preparare un condimento da distribuire su fette di pane, abbrustolite o non, in questo modo: tagliate a dadini circa 50 gr. di prosciutto cotto. Cuocete 3 uova sode e tritatele grossolanamente; preparate poi una salsa con 5 cucchiai di olio, un cucchiaio di aceto, mezzo cucchiaino di senape, sale e pepe. Distribuite sulle fette il prosciutto e le uova condite con la salsa, se volete completando con pezzettini di erba cipollina.
Infine vediamo un altro condimento con formaggio e salame. Tagliate a listarelle un etto di emmental e a dadini circa 150 gr. di giardiniera. Sistemate sulle fette di pane le fette di salame e di formaggio, coprendo con la giardiniera.
Qualunque siano i tipi di crostini che avete preparato, alla fine ci starebbe bene una fetta di cocomera o una bella coppa di gelato, tanto per rinfrescarsi un po’. Buone vacanze a tutti!!

Laura Borri

Altri articoli correlati

2 min read
4 min read

Commenta

Il materiale presente, se originale e salvo diverse indicazioni, è rilasciato come CC BY 4.0 | Newsphere by AF themes.