:: Home » Numeri » #21 » COMPUTER » WSKI 1.659
1996
25
Lug

WSKI 1.659

Commenti () - Page hits: 2700
WSKI 1.659


Dopo alcuni mesi di stasi anche la versione Windows dello SKI, programma che "dagli arbori" serve per leggere le immagini esportate da KULT Underground, ha finalmente una successiva release.
In parte questa nuova versione elimina alcuni "bugs" (sfortunatamente non tutti) della precedente, ma, soprattutto, implementa nuove funzioni particolarmente utili per chi collabora con noi, e ha necessità non solo di leggere i file ESM per visualizzarli esternamente alla rivista, ma ha anche bisogno di creare o modificare immagini in questo formato, per usarle come sfondi per i propri articoli.

----------------------------------------------------------------------


Differenze principali


Operazioni di lettura/esportazione

* questa versione carica anche immagini in formato BMP e PCX;
* è possibile caricare immagini più piccole di 320x200 (ma non più
grandi), come ad esempio CEL;

* è possibile salvare anche solo una parte dell'immagine in formato
CEL o BMP;

* questa versione non legge più i file in formato KCL o KUI (vecchio
formato delle immagini esportate da KULT Underground)

* è possibile eseguire l'esportazione in formato ESM di più file in
modalità BATCH, ovvero selezionando i file da convertire,

settando le opzioni (qualità e informazioni) come comuni a tutte

le immagini, e lasciare al programma la successiva gestione

delle operazioni;

* per le immagini in formato ESM è ora possibile inserire, oltre al
nome dell'autore, informazioni aggiuntive in un campo apposito;


----------------------------------------------------------------------


Altre caratteristiche

* sono state implementate delle funzioni rudimentali di disegno:
disegno per punti (a mano libera), disegno di rettangoli,

disegno di rettangoli pieni (BOX); in queste modalità l'uso del

tasto destro o sinistro del mouse abilità l'utilizzo di uno dei

due colori palette selezionabili simultaneamente;

* è possibile tenere la palette (tavolozza dei colori) aperta in una
finestra separata da quella contenente l'immagine in modo da

potere cambiare comodamente il colore di disegno;

* oltre alla già presente funzione di riduzione dei colori usati
dall'immagine è ora presente una funzione di alterazione della

luminosità (brightness);

* è possibile eseguire una operazione di flip sia lungo l'asse delle X
sia lungo l'asse delle Y, o sulla selezione attiva o su tutta

l'immagine;


----------------------------------------------------------------------


Altre modifiche consistenti comunque riguardano l'interfaccia (testata al momento solo sotto Windows 95), che, grazie ad un uso intensivo di menù contestuali attivabili con il tasto destro, e ad un layout migliore di quello precedente, dovrebbero rendere il programma particolarmente gradevole e semplice da usare... ma questo ovviamente non posso dirlo io.

WSKI, quando leggerete queste righe sarà disponibile nel nostro sito internet ("downloadabile" anche attraverso le pagine HTML sotto la voce KULTWARE) e non dovrebbe superare (in formato ZIP) i 50 Kb.

Le altre caratteristiche tecniche auto imposteci (nessuna richiesta di
DLL a parte la CTL3DV2.DLL - standard Microsoft e reperibile ovunque; nessun file INI in directory differenti da quella in cui si trova l'eseguibile stesso in modo da semplificare al massimo la disinstallazione) sono ovviamente mantenute, così come le richieste per la registrazione, in quanto anche questa versione è KULTWARE.

Sperando di aver reso la vita più semplice ad almeno qualcuno di voi, resto in attesa di un qualunque feedback si voglia inviare alla redazione, o al sottoscritto personalmente.

Marco Giorgini

 
:: Vota
Vota questo articolo: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 (1 = scarso - 5 = ottimo)
 
:: Marco Giorgini
Marco Giorgini è nato a Modena il 21 Agosto 1971 e lavora come responsabile del settore R&D in una delle più importanti software house italiane che si occupano di linguistica applicata. Dal 1994 coordina la rivista culturale KULT Underground e dal 1996 la casa editrice virtuale KULT Virtual Press; ha tenuto conferenze, e contribuito ad organizzare mostre e concorsi letterari, tra cui ''Il sogno di Holden''. Da marzo 2005 è autore di una striscia a fumetti sul mondo degli esordienti chiamata Kurt.
MAIL: marco@kultunderground.org
WEB:
www.kurtcomics.com
 
:: Automatic tags
 
:: Articoli recenti
 
KULT Virtual Press e KULT Underground sono iniziative amatoriali no-profit - per gli e-book e per gli articoli fare riferimento alla sezione Copyright
Webmaster: Marco Giorgini - e-mail: marco @ kultunderground.org - Per segnalazioni o commenti inviare una e-mail a: info @ kultunderground.org
Questo sito è ospitato su server ONE.COM

pagina generata in 123 millisecondi